Incredibile Bakery Piacenza: 4 overtime, ma alla fine vince Cantù 136 a 128

Bakery Piacenza

Incredibile quanto successo al PalaBakery: dopo ben quattro overtime, la Bakery Piacenza è costretta a cedere il passo a Cantù che vince con il punteggio di 136 a 128.

Una gara infinita, in cui la Bakery ha meritatamente condotto per la maggior parte del tempo. La supremazia a rimbalzo (soprattutto offensivo) e nel tiro pesante ha consentito ai biancorossi di imporre il proprio ritmo con Raivio e Venuto a giostrare le danze. Grandi azioni da parte di entrambi gli attacchi, le difese si sono dovute adeguare di volta in volta allo spettacolo in campo. Il vantaggio di anche 18 punti di Piacenza non ha però messo al tappeto Cantù, che trascinata da Allen prima e Bryant poi riesce a trovare il pareggio con 11” dai regolamentari. Da quel momento succede di tutto, con le squadre a ribattersi colpo su colpo, con canestri straordinari allo scadere, con tanta stanchezza e ancora più cuore in campo. Quattro overtime di seguito uno più bello dell’altro, una partita dentro la partita. Alla fine la maratona la vince Cantù, che raccoglie la sua settima vittoria consecutiva. La Bakery esce sì sconfitta dopo le due vittorie contro Orzinuovi e Capo D’Orlando, ma con una consapevolezza enorme sui propri mezzi in vista del finale di stagione e l’obiettivo salvezza.

blank

Miglior marcatore di Piacenza Venuto con 20 punti, doppia doppia di Morse: 18 punti e 11 rimbalzi per lui. Dall’altra parte sono 40 quelli messi da Bryant, con Allen che scrive 26+13. Una precisazione: sarebbe veramente riduttivo ridurre a meri numeri le prestazioni, il cuore, la tecnica e lo spirito di sacrificio che i giocatori, sia lato Bakery che Cantù, hanno messo in campo questa sera. E’ andata in scena una partita a suo modo storica per quanto visto, emozionante e coinvolgente al di là di qualsiasi statistica.

Clicca qui per il prepartita di Bakery Piacenza – Cantù

Ascolta la gara in diretta

Primo Quarto 20-14

Primi punti per Piacenza: bell’assist di Morse, conclude Bonacini. Tripla di Venuto, che apre il suo tabellino! 9-4 per Piacenza. Allen dall’altra parte sfrutta una brutta persa di Piacenza. Da Ros agisce di fisico, 11-8. Lucarelli spende il fallo su Nikolic, 1/2 dalla lunetta. Ancora Piacenza dall’arco, stavolta Donzelli a segno. Elegantissimo Raivio dal palleggio, Bakery pressoché perfetta in questo inizio. In campo Sacchettini, Da Ros chiude il gioco da 3 punti segnando il libero. Timeout Cantù: Bakery avanti 18-14. Bel lavoro di Czumbel, due punti in penetrazione. La preghiera di Lucarelli si spegne sul ferro, ma è un’ottima Piacenza in questo primo quarto: 20-14.

Secondo Quarto 42-30

Chinellato manda a bersaglio la prima conclusione del secondo quarto. Molto bene Piacenza a rimbalzo, avanti 17 a 5. Fallo in attacco di Raivio, bravo Stefanelli a prendersi lo sfondamento. Assist di Venuto, tripla di Raivio: combinano alla grande i “vecchietti” biancorossi, 25-18. Ancora Raivio, ancora una tripla! 8 punti per lui. Piacenza sul velluto: 33-21. Raivio non si ferma più, ancora una tripla: questa costringe Sodine al timeout. 16 a 7 il parziale in questo secondo quarto, 36 a 21 il punteggio. Piacenza illegale da 3, 7 su 13 dopo che Venuto si aggiunge alla festa. Piacenza avanti +18. Non cala Piacenza, Cantù prova a farsi sotto con Stefanelli dalla panchina: dopo due quarti biancorossi avanti 42 a 30.

Terzo Quarto 62-53

I rimbalzi offensivi di Piacenza al momento sono 10, Cantù in totale ne ha catturati 13. Secondo fallo di Sacchettini, Bayehe lo batte con la mano mancina. Sacchettini si rifà subito con un jumper dalla media di ottima fattura. Stoppatona di Donzelli che cancella Allen. Bakery avanti di 10 punti. Ancora il 24 di Cantù efficace in area. Secondo canestro consecutivo di Sacchettini, questo di una difficoltà estrema. Entra Morse sul parquet. Secondo fallo anche di Morse. Tripla clamorosa di Bonacini, segnata ad un metro e mezzo dall’arco. Allen non molla niente, altri punti per lui: siamo a 17 personali. Quarto fallo di Bayehe, spentosi sul finale di quarto. Piacenza continua a macinare, 60-46. Tecnico a coach Sodini: Lucarelli in lunetta sbaglia però il libero. Si fa subito perdonare Jacopo: i primi punti della sua gara sono 3 e arrivano da oltre l’arco. Stefanelli muove i punti dalla lunetta. Terzo fallo di Lucarelli, irregolare la sua stoppata su Severini. Tripla di Nikolic, lombardi a -9. Finisce il terzo quarto: 62-53.

Quarto Quarto 82-82

Assist di Raivio, tripla a bersaglio di Bonacini: 11 su 24 complessivo di squadra. Bel lavoro si Sacchettini, sugli scudi. Byant risponde con la tripla, 10 punti di divario tra le squadre. Raivio tocca quota 17 punti dalla lunetta. Schiacciata di Bonacini! Timeout Sodini, Piacenza risponde colpo su colpo 74-62. Antisportivo di Raivio, quarto fallo. Cantù torna a -8 e Campanella chiama timeout. A terra Donzelli, caduto male dopo un rimbalzo. Allen fa 1 su 2 dalla lunetta, 79-69. Bryant a bersaglio, -6. Palla persa della Bakery: timeout immediato, momento favorevole a Cantù. 1 su 2 dalla lunetta di Bonacini 80-75, tripla di Da Ross immediata. Morse stoppata decisiva su Da Ross! Con 11′ Pareggia però Bryant a quota 82. Niente da fare l’attacco di Venuto come ultimo tiro: overtime al PalaBakery.

Overtime

Parte meglio Cantù in questo supplementare: l’inerzia della gara è ora nettamente a favore dei lombardi, tripla di Stefanellli e altri punti di Bryant, 82-87. Tripla di Allen, Cantù a 90. Non molla Morse, fallo subito e giro in lunetta: 2 punti. Raivio ancora in lunetta: 17” 91-92 e possesso canturino. Raivio!! in extremis, trova il pareggio allo scadere! 93 pari al PalaBakery! Altro overtime di questa partita.

Overtime II

La fortuna aiuta la tripla di Donzelli, 96-93. Bryant è l’uomo di Cantà, mano destra e -1. Errore di Severini, Morse subisce il fallo di Nikolic sotto canestro. Quarto fallo di Morse, che lo restituisce a Nikolic. Stefanelli trova il fallo di Raivio, quinto fallo per il biancorosso: 98-99. Due su due: 98-101. Tecnico a Campanella, Venuto segna e rimane a terra per crampi: 100-102. LUCARELLI DA TRE PUNTI!!! INCREDIBILE PAREGGIO DELLA BAKERY SENZA SENSO CON 4”! Triplo overtime al PalaBakery, assurdo.

Overtime III

Palla persa di Czumbel. Pari a quota 105, Allena a bersaglio. Lucarelli spara ancora una tripla, stavolta Bakery avanti 108-107! VENUTO DA CASA SUA! 111 A 109! Realizza Bryant a centro area, 111-112. Sbaglia Morse, 1′ da giocare. Lucarelli spara un’altra tripla, 114-112. Nikolic pareggia a 114 con un canestro di difficoltà estrema. Allen sbaglia sulla sirena, ancora un overtime al PalaBakery.

Overtime IV

Da Ros di pura classe segna due punti dalla media. Risponde subito Piacenza. Tantissima stanchezza in campo. Ancora Da Ros, quattro punti a fila. Morse in lunetta: sbaglia il primo, a segno il secondo. La preghiera di Allena viene accolta dal ferro. Fallo in attacco di Lucarelli. Stefanelli spara la tripla, forse decisiva. 117-125 dopo l’errore di Piacenza. Bomba di Chinellato, Allen ruba due liberi. Stavolta Bryant, segna e subisce il fallo. Alla fine la spunta Cantù, finisce 128 a 136.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank