Beppe Ghisolfi a palazzo Galli, presenta il suo “Lessico finanziario”

Beppe Ghisolfi a palazzo Galli, presenta il suo “Lessico finanziario” . Spread (“…Significa differenziale o più semplicemente differenza. Lo Stato italiano, pieno di debiti, è alla ricerca continua di prestiti e per questo emette titoli di tutti i tipi. Tra questi anche i BTP con scadenza a dieci anni. Per questi titoli lo Stato paga un interesse. Anche la Germania fa la stessa cosa. L’Italia, però, essendo ritenuta meno solida, paga un interesse più alto altrimenti i suoi BTP non si vendono.

La differenza di interesse tra Italia e Germania è lo spread…”) è uno dei tanti termini finanziari che spiegherà Beppe Ghisolfi, il banchiere-giornalista, presidente della Cassa di Risparmio di Fossano. Ma anche vicepresidente del Gruppo europeo della Casse di risparmio e consigliere Abi; tornerà a Palazzo Galli, ospite della Banca di Piacenza, per presentare il suo ultimo libro “Lessico finanziario” (Aragno editore), un manuale al tempo stesso semplice e profondo, scritto da autorevoli e diversificati esperti dei rispettivi settori, con un linguaggio semplice e con le argomentazioni utili ad avvicinare anche i più inesperti ad una materia complessa.

La pubblicazione verrà illustrata – lunedì 20 maggio, alle 18, in Sala Panini – dall’autore in dialogo con Alberto Rizzo, esperto di diritto bancario, e Corrado Sforza Fogliani, presidente del Comitato esecutivo dell’Istituto di credito di via Mazzini.

Ingresso libero con precedenza ai prenotati (relaz.esterne@bancadipiacenza.it, 0523 542362).