Confermato l’arresto, rimane ai domiciliari il 24enne che ha provocato il doppio incidente. Ancora in gravi condizioni i 4 feriti

rimane ai domiciliari il 24enne

Confermato l’arresto, rimane ai domiciliari il 24enne che ha provocato il doppio incidente, con omissione di soccorso dopo aver investito un ciclista. Lo ha deciso il Giudice per le indagini preliminari Stefania Di Renzo.

Intanto il 12 marzo si è svolto l’interrogatorio di garanzia del giovane automobilista accusato di essersi messo alla guida avendo assunto alcol e sostanze stupefacenti, omissione di soccorso e lesioni gravissime. Il 24enne ha risposto alle domande del Gip fornendo la propria versione dei due incidenti in cui sono rimaste ferite gravemente 4 persone.

Confermato l’arresto, rimane ai domiciliari il 24enne: le condizioni dei feriti.

Il ciclista 31enne originario di San Giorgio rimane ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Baggiovara. La prognosi rimane riservata ha comunicato il nosocomio modenese. 

Rimangono gravi le condizioni del 23enne, ricoverato a Parma in Rianimazione a causa delle lesioni alla colonna vertebrale. Per quanto riguarda invece le due 18enni, una rimane in coma, mentre la sua amica è ricoverata in Neurochirurgia. Tutti i tre feriti sono stati sottoposti a delicati interventi.