Florentia Comics 2023, la quinta edizione il 21 e 22 ottobre a Fiorenzuola

Florentia Comics 2023
Piacenza 24 WhatsApp

Il Florentia Comics 2023 taglia il traguardo della quinta edizione e chiama all’adunata tutti gli appassionati di Steampunk, dell’universo Manga e del mondo dei cosplayer: l’appuntamento è per le giornate di Sabato 21 e Domenica 22 Ottobre 2023 a Fiorenzuola d’Arda.

Nelle vie e nelle piazze del centro della città, con ingresso gratuito, si snoderanno gli eventi del festival diventato un appuntamento imperdibile per migliaia di fan. Tra nuovi appuntamenti e ospiti da varie regioni ritorneranno il “Cosplay Moving Contest” e il “Contest Cosplay” coordinato da Maurizio Gabbiadini e Oriana Vecchio.

Florentia Comics 2023 il 21 e 22 ottobre a Fiorenzuola

Decisamente nutrito il calendario delle due giornate. Si comincia sabato con l’apertura dalle 10 alle 19 degli stand espositivi e dell’area “Food”. Dalle 10 alle 20 nel Circolo Ludico “La Torre Nera”si terranno i giochi di Ruolo mentre al pomeriggio, alle 15 in piazza Caduti, è previsto il ritrovo dei cosplayer e, a seguire, la sfilata per le vie del Centro con arrivo in piazza Molinari.
Sempre in piazza Molinari, ma alle 15.30, ci sarà l’iscrizione al “Cosplay Moving Contest” e la presentazione degli ospiti e dei gruppi tematici.
Nello spazio della biblioteca, nell’ex Convento di San Giovanni in piazzale San Giovanni dalle 15 alle 18 si terrà un pomeriggio di intrattenimento con giochi da tavolo per i più piccoli (fino a 12 anni) e, alle 17, l’inaugurazione dello “scaffale Manga” per soddisfare la voglia di lettura degli appassionati di questo genere in continua espansione. Sulla stessa lunghezza d’onda, alle 17.30, la biblioteca ospiterà l’incontro a tema “Ma che Manga leggi” per andare alla scoperta di questo mondo.

La giornata si concluderà con un doppio appuntamento in piazza Molinari: alle 17.30 il concerto dei Cartoonici e alle 18.30 la premiazione del “Cosplay Moving Contest”.

Domenica 22 ottobre

Dalle 10 alle 19 saranno aperti al pubblico gli stand espositivi e l’area “Food” mentre dalle 10 alle 20 nella cornice dell’Ex-Macello di Largo Gabrielli “Blue Dojo” organizzerà tornei di “Magic the Gathering”.

Dalle 10 alle 20 il Circolo Ludico “La Torre Nera” riaprirà le porte agli appassionati di giochi di ruolo mentre nello spazio della biblioteca, nell’ex Convento di San Giovanni, dalle 10 alle 18 il cortile interno ospiterà il “Mercatino dei bambini” dedicato allo scambio di giochi, libri, fumetti, Manga e figurine.

Dalle 10 alle 20, sempre nell’Ex Macello, ecco il “Torneo di Magic” formato “Legacy” gestito da Blue Dojo mentre alle 11 sono in calendario una visita guidata gratuita (destinata agli adulti) nel Convento di San Giovanni e, contemporaneamente, una visita guidata gratuita riservata invece ai bambini che andranno alla scoperta de “I misteri del Convento. Entrambe le visite sono con iscrizione online e partenza dal chiostro del Convento. Durante le visite potrebbero manifestarsi – avvisano gli organizzatori – misteriose apparizioni…

Alle 14 in piazza Caduti ci sarà l’esibizione delle Majorette – Le Fenici gruppo Twirling e alle 14.30 il ritrovo dei cosplayer e la sfilata per le vie del Centro con arrivo in piazza Molinari dove si terranno la presentazione degli ospiti,dei gruppi tematici e l’esibizione delle Majorette – Le Fenici gruppo Twirling. Alle 15.30, sempre in piazza Molinari, avrà inizio in Contest Cosplay con MjC mentre alle 16 in biblioteca ci sarà l’intrattenimento con lo scrittore, fumettista e illustratore Mago.

Il gran finale della “due giorni” prevede alle 17 in piazza Marsala l’esibizione delle Majorette – Le Fenici gruppo Twirling e alle 19 lo spettacolo di chiusura con Calcifer – BPM.
Sarà possibile pranzare nei numerosi locali di Fiorenzuola, nell’area “Food” che aprirà i battenti in via XX Settembre o presso lo stand della Pro Loco, che proporrà specialità piacentine in piazza Fratelli Molinari. Chi vorrà approfittarne per una giornata di shopping, infine, troverà negozi e botteghe cittadine aperte nel corso di entrambe le giornate con una ricca selezione di offerte, occasioni e prodotti per tutti i gusti oltre, naturalmente, a decine di espositori “a tema” (dai gadget ai fumetti, dalle T-shirts ai giochi da tavolo) che per l’occasione arriveranno a Fiorenzuola da tutta Italia.

L’evento, sostenuto da 360Pay, azienda di Fiorenzuola d’Arda, è stato annunciato nei dettagli nel corso di un incontro pubblico al quale hanno partecipato l’assessore comunale (con delega a Sviluppo economico e industriale, Bilancio, Personale, Commercio, Fiere e mercati) Marcello Minari, il presidente dell’associazione Vetrine in Centro Riccardo Salvi ed Elvis Mancini, commerciante e organizzatore della manifestazione.

Proprio quest’ultimo ha ricordato la genesi di Florentia Comics: “Qualche anno fa avevo l’attività commerciale e vivevo nel borgo neomedievale di Grazzano Visconti – ha ricordato Mancini -. Una mattina presto attraversai il paese per recarmi al bar e nella nebbia comparì Napoleone Bonaparte. Mi voltai più volte per capire se era un’allucinazione o se era reale. Dopo qualche minuto incrociai una dama che poteva essere la Regina Grimilde, la regina cattiva di Biancaneve, e compresi che stava accadendo qualcosa di insolito.

Solo poche ore dopo, riempiendosi il borgo di personaggi storici e fantasiosi, compresi di essere stato catapultato in una realtà fantastica da cui non sarei mai voluto uscire e da quel momento m’innamorai di questo mondo che ho voluto condividere con la comunità di Fiorenzuola”. Così, grazie al sostegno dei colleghi, Mancini propose un evento “che ricreasse quella stessa atmosfera dove tutti potessero rivivere la spensieratezza della propria infanzia almeno per un giorno all’anno – ha sottolineato Mancini spiegando il titolo e i temi dell’evento -. Florentia è nome della città nell’età imperiale, i Comics sono racconti comici a fumetti, lo Steampunk è uno stile vittoriano anacronistico futuristico e per Cosplay si intende l’interpretazione dei personaggi di fumetti, cartoni animati, film e letteratura fantasy”. Il sito della manifestazione.

Radio Sound
blank blank