Gas Sales Piacenza al fianco di Progetto Vita per la diffusione dei defibrillatori – FOTO

gas sales piacenza

Mattinata di approfondimento sul “primo soccorso” per Gas Sales Piacenza. Presso il foyer del PalabancaSport gli atleti e lo staff tecnico hanno partecipato alla dimostrazione sull’uso del defibrillatore semi-automatico (DAE) condotta dagli istruttori del Centro Formazione di Progetto Vita, potendo constatare di persona l’utilizzo facile ed intuitivo di questo prezioso strumento salvavita.

L’iniziativa organizzata dalla Società Sportiva, in collaborazione con il Gold Sponsor Tecnolife Srl, fa parte della Campagna FACILE DAE promossa dall’Associazione Progetto Vita insieme ad ANPAS e IRCOM. L’obiettivo è stato quello di dimostrare che in solo tre mosse si può prestare una rapida assistenza e salvare la vita ad una persona in arresto cardiaco grazie all’impiego del DAE.

blank
blank

Il rapporto tra il Gruppo Gas Sales e Progetto Vita è forte, solido e trasversale. E’ iniziato con la squadra, che è testimonial dell’Associazione (il logo è presente sulla divisa da gara, sui led pubblicitari a bordo campo, sulla cartella stampa e con la realizzazione di iniziative per sensibilizzare il pubblico e i tifosi) ed è proseguito con Gas Sales Energia. L’azienda, dopo aver appoggiato diverse iniziative dell’Associazione, ha avviato il progetto “Welfare condominiale”, che vede coinvolto anche Tecnolife srl, con cui contribuisce ad accrescere la rete di distribuzione di DAE inserendoli all’interno dei condomìni clienti.

Al termine della dimostrazione, gli istruttori hanno ricordato come Piacenza sia la città più cardio-protetta d’Europa invitando tutti a scaricare “DAE RespodER”, l’app dell’Emilia Romagna che, tramite il 118 in caso di arresto cardiaco di una persona, segnala i defibrillatori più vicini ed allerta i soccorritori.

A margine dell’evento le parole della Dott.ssa Daniela Aschieri, presidente dell’Associazione Progetto Vita

“Sono orgogliosa della collaborazione con la squadra Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza che da sempre è testimonial delle nostre iniziative. Anche lo sport non è esente da eventi drammatici di arresto cardiaco. Ci ricordiamo tutti di cosa accadde, rispettivamente con esiti diversi, nel 2012 a Vigor Bovolenta e recentemente a Eriksen agli Europei di Calcio del 2021. In quest’ultimo caso, grazie alla presenza resa obbligatoria del defibrillatore ed al suo tempestivo utilizzo, si è potuto salvare una vita. Ogni anno sono oltre 100 gli sportivi che in Italia hanno un arresto cardiaco e se gli impianti non sono dotati di un defibrillatore la loro ripresa non è quasi mai garantita. Per questo bisogna imparare ad usare un DAE anche semplicemente con le tre mosse che abbiamo insegnato oggi. Gli operatori 118 guidano telefonicamente chiunque si trovi in una situazione di soccorso e dando istruzioni.”

blank

Importante anche la dichiarazione di Massimiliano Beggi, responsabile commerciale di Tecnolife

“La giornata di oggi è stata favolosa perché abbiamo avuto la possibilità di informare gli atleti e lo staff sull’importanza della cardio protezione. Siamo orgogliosi di avere al nostro fianco la squadra di volley piacentina che ci permette così di far conoscere questi preziosi dispositivi, fondamentali per le pratiche di primo soccorso. Ci auguriamo di poter sviluppare nuove collaborazioni in futuro, magari un open day prima o dopo una partita con i giocatori come testimonial per veicolare ancora di più il messaggio a tutta la cittadinanza.”

A verificare la facilità di utilizzo del DAE su un manichino è stato Massimo Botti, allenatore in seconda di Gas Sales Piacenza

“Oggi abbiamo toccato con mano quanto sia importante imparare ad utilizzare il defibrillatore. Grazie agli amici dell’Associazione Progetto Vita, desideriamo diffondere questa buona pratica e sensibilizzare il maggior numero di persone. Crediamo che sport e salute siano un binomio perfetto. Siamo orgogliosi di prestare la nostra visibilità e di essere testimonial di un progetto che sta a cuore a tutti noi, cittadini e sportivi”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank