Un altro lutto per la Misericordia, addio a Gianbattista Brambilla

blank
Piacenza 24 WhatsApp

Un altro grave lutto per la Misericordia. Il Coronavirus si è portato via Gianbattista Brambilla, 81 anni. Brambilla era tra i fondatori dell’associazione piacentina. Aveva anche ricoperto la carica di vicegovernatore provinciale, dal 2006 al 2014. Era un volontario attivo, instancabile e generoso, si era impegnato senza sosta anche in occasione di questa emergenza fino a che il covid19 non lo ha fermato. Brambilla era ricoverato all’ospedale di Castel San Giovanni da alcuni giorni, dopo aver contratto il coronavirus.

“Ciao Gianni, caro dolcissimo amico. Ho guardato sempre a te come un esempio di altruismo e di fedeltà. E con te ho imparato tanto. Ci lasci in eredità quel tuo sguardo gentile e protettivo con cui ci avvolgevi”. Lo scrive Maria Valentina su Facebook.

Solo pochi giorni fa, la Misericordia aveva pianto Giorgio Sartori, anche lui ucciso dal Covid-19.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank