Cene con prodotti piacentini e vini dei vignaioli indipendenti, il 16 e il 23 novembre tornano i “Mercoledì di Coppa”

Un gioco di squadra tra enti e associazioni di categoria del territorio per promuovere la tradizione gastronomica piacentina e i vini dei Vignaioli Indipendenti.

blank

Sono gli ingredienti della terza edizione de “I mercoledì di coppa”, iniziativa ideata da Piacenza Expo in collaborazione con Confesercenti Piacenza, CNA Piacenza, Unione Commercianti Piacenza, Associazione Vita in Centro e il patrocinio del Comune di Piacenza. Per due mercoledì consecutivi, il 16 e il 23 novembre, sarà possibile cenare in nove ristoranti ed esercizi pubblici piacentini con piatti della tradizione gastronomica locale, accompagnando ai piatti i vini della Federazione italiana vignaioli indipendenti.

“Un gioco di squadra – ha sottolineato l’Amministratore Unico di Piacenza Expo, Giuseppe Cavalli, durante la conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa – che ha permesso di creare questo evento collaterale al Mercato dei vini Fivi, in programma a Piacenza Expo dal 26 al 28 novembre, ma anche di collegare maggiormente la nostra fiera alla città”.

Di seguito l’intervista a Giuseppe Cavalli, amministratore unico di Piacenza Expo, e Simone Fornasari, assessore al Commercio.

blank

Nove i ristoranti e gli esercizi commerciali piacentini che hanno aderito all’edizione 2022 de “I mercoledì di coppa”, in gran parte gli stessi che avevano già partecipato alle prime due edizioni a conferma del successo già riscontrato dall’iniziativa. Per aderire è sufficiente contattare e prenotare direttamente i ristoranti convenzionati. Ai partecipanti, oltre al piacere di degustare piatti tipici piacentini e vini di qualità, verranno offerti biglietti ridotti per l’ingresso al Mercato dei vini Fivi, ai musei Kronos e di Palazzo Farnese.

“Un’iniziativa per promuovere e far conoscere ulteriormente le nostre eccellenze – ha commentato l’Assessore al Commercio del Comune di Piacenza, Simone Fornasari – nell’ottica del fare sistema che caratterizza anche la nostra Amministrazione comunale. Un’idea da sviluppare in futuro e da amplificare con altri simili “fuori salone”, per far conoscere agli utenti di Piacenza Expo il nostro territorio e le nostre tipicità”.

blank

Parere concorde sull’iniziativa, e altamente positivo, per i rappresentanti delle associazioni di categoria registe dell’iniziativa insieme a Piacenza Expo: Fabrizio Samuelli, Direttore di Confesercenti, Gianluca Barbieri, Direttore di Unione Commercianti, Giulia Porta, Presidente del settore Ristorazione di CNA Piacenza, ed Eugenia Maserati di Vita in Centro Piacenza.

“Un’iniziativa – hanno sottolineato i rappresentanti delle associazioni – che contribuisce a dare ulteriore apporto alle potenzialità di Piacenza Expo e alla sua capacità di attirare visitatori attraverso i suoi eventi fieristici. Il Mercato dei vini Fivi rientra sicuramente tra i più importanti e richiama ogni anno decine di migliaia di persone a cui possiamo far conoscere i valori aggiunti del nostro territorio, partendo proprio dalle tipicità gastronomiche che si sposano alla perfezione con i vini dei vignaioli indipendenti. Una collaborazione costruttiva che merita di essere portata avanti in futuro”.

blank

I RISTORANTI ADERENTI:
Enoteca da Renato (Via Roma, 24 tel. 0523 1490959); La dispensa dei Balocchi (L.go Gioia, 3 tel. 0523 323639); La forchetta (Via Borghetto, 1/I tel. 0523 325740); Taverna Inn (P.zza S. Antonino, 8 tel. 0523 335785; Zero (Via Radini Tedeschi, 85 – tel. 333 4626566; Trattoria dell’Angelo (Via Tibini, 14 tel. 0523 326739); Trattoria La pireina (Via Borghetto, 137 tel. 0523 338578); Giovi’s Cafè (Largo Matteotti, 30 tel. 392 8399556).

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank