Il Grand Tour Emil Banca arriva a Piacenza il 16 ottobre: “Promuovere un turismo lento di prossimità valorizzando le bellezze del territorio” – AUDIO

Il Grand Tour Emil Banca arriva a Piacenza il 16 ottobre
Piacenza 24 WhatsApp

Un aperitivo in cima alla cattedrale o un’escursione sulle rive del Po, una passeggiata per scoprire i tesori della città o i borghi più belli della provincia. Domenica 16 ottobre il Grand Tour Emil Banca farà tappa, per la prima volta, nel piacentino.

Grand Tour Emil Banca è un’iniziativa che dal 2013 crea valore per lo sviluppo locale, rafforzando la promozione e la valorizzazione dell’economia, della cultura e della natura dei territori in cui la banca opera (ora tutta l’Emilia), organizzato in collaborazione con Enti locali, Istituzioni, Associazioni di categoria, aziende e tante associazioni.

Anche in questo appuntamento saranno tante le attività, visite guidate, escursioni e degustazioni, aperte a tutti alla scoperta dei Comuni di Alta Val Tidone, Borgonovo Val Tidone, Castel San Giovanni, Fiorenzuola d’Arda, Monticelli d’Ongina, Piacenza, Rivergaro, Rottofreno e Ziano Piacentino. 

L’obiettivo di questa iniziativaspiega la Dottoressa Irene Checchi  responsabile Ufficio sviluppo del territorio e sostenibilità di Emil Bancaè promuovere un turismo lento di prossimità, valorizzando le ricchezze e bellezze dell’Emilia. Domenica saremo nel piacentino e in città con la visita guidata dei principali monumenti e ai meravigliosi Musei Civici di Palazzo Farnese.

Grand Tour Emil Banca

Partendo da Piacenza, sarà possibile partecipare a una visita guidata dei principali monumenti della città e ai meravigliosi Musei Civici di Palazzo Farnese. Al termine della giornata, in programma un “Aperitivo in quota” in una location d’eccezione, la cupola della Cattedrale di Piacenza. Per gli amanti della natura, ad Alta Val Tidoneè in programma una passeggiata alla scoperta delle tipiche realtà rurali della zona, tra colline, vigneti e cascine e una visita alla Diga del Molato, un elemento architettonico unico e suggestivo che dà vita al lago di Trebecco. Borgonovo Val Tidone, invece, ci accoglierà con una visita nella sua splendida Rocca, attuale sede comunale, costruita nel XIII secolo come “fortezza inespugnabile” e con un laboratorio per famiglie al Museo Archeologico della Val Tidone.  Andremo poi a “Casa del Principe” con una visita guidata del Castello di Castelnovo, edificio storico circondato da un bellissimo parco e a pochi minuti di distanza da Borgonovo. Ci immergeremo nei centri storici di Castel San Giovanni, Fiorenzuola d’Arda e Rivergaro con visite guidate che ci faranno rivivere il passato e scoprire il presente di questi meravigliosi borghi piacentini. Sempre a Rivergaro i più piccoli potranno imparare tutto sugli animali con un percorso itinerante in una fattoria nota per le sue attività didattiche. Il Parco del Trebbia, a Rottrofreno, accoglierà grandi e piccini per una gara di orienteering per scoprire i segreti della natura lungo il fiume Trebbia che racchiude tesori inaspettati. A Ziano Piacentino cammineremo tra le colline e i vigneti che caratterizzano il territorio circostante, scoprendo la storia e le antiche leggende della valle. Visiteremo poi l’Isola dei Serafini, l’unica abitata del Po nel Comune di Monticelli d’Ongina, i cui giovani residenti si sono uniti per dar voce alla comunità locale, valorizzando così la ricchezza culturale, naturalistica e sociale narrata dalla memoria storica del paese.  Anche per l’appuntamento piacentino non mancheranno degustazioni e pranzi per valorizzare le eccellenze enogastronomiche del territorio.

Buone Notizie dall’Emilia, il fortunato format che valorizza le realtà virtuose del territorio che si distinguono per azioni di sostenibilità sociale e ambientale, per questo appuntamento farà tappa Piacenza per una visita alle serre e alla fattoria didattica della Cooperativa Sociale ONLUS il Germoglio.

PER PRENOTARE

Le attività, le visite guidate e i laboratori sono aperti a tutti su prenotazione e fino a esaurimento posti. Per informazioni e prenotazioni è possibile visitare il sito www.emilbancatour.it o rivolgersi alla segreteria organizzativa, Laboratorio delle Idee, telefonando al numero 051 273861 (lun-ven, 9.00 -13.00 e 14.00-18.00).

PATROCINI

Grand Tour Emil Banca vanta il patrocinio della Regione Emilia-Romagna, Plastic-FreER, FAI Emilia Romagna. Per questo appuntamento si aggiungono anche la Destinazione Turistica Emilia, Confcooperative Reggio Emilia e Parchi del Ducato.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank