Piacenza – Virtus Verona 1-1, Rossetti risponde a Danti. Arriva il primo punto stagionale per i ragazzi di Scalise

Piacenza - Virtus Verona

Il Piacenza ottiene il primo punto stagionale e pareggia 1-1 con la Virtus Verona. Scalise sceglie la difesa a 4 con Rossetti e capitan Cesarini davanti. Avvio complicato per i padroni di casa che alla mezz’ora vanno sotto. Dopo un corner per il Piacenza sono gli ospiti a ripartire in contropiede e a trovare il gol con Danti.
Bella ed immediata la reazione degli emiliani che impiegano solo 5 minuti per trovare il pareggio: Palazzolo impegna Sibi dalla trequarti e sulla ribattuta Rossetti è bravo ad infilare di piatto il portiere.
Nella ripresa spazio anche a Lamesta e Morra. Il Piacenza fa un buon secondo tempo e crea diverse occasioni. La più clamorosa al 84′ quando a seguito di un calcio di punizione colpisce prima la traversa poi, con Munari, il palo.

blank

Martedì sera al “Garilli” arriverà la FeralpiSalò, squadra che sulla carta lotta per un campionato di vertice e che arriverà alla partita dopo il ko patito per mano della Pro Patria.

La partita

Secondo tempo

90′ Triplice fischio al Garilli: 1-1 tra Piacenza e Virtus Verona
84′ Incredibile assedio del Piacenza: a seguito di un calcio di punizione dopo un batti e ribatti i locali colpiscono la traversa, quindi Lamesta colpisce il palo!
78′ Cesarini dal limite dell’area costringe il portiere alla respinta, Morra solissimo si divora il vantaggio, scivolando nel momento di battere a rete

73′ Piacenza che adesso prova a vincere la partita. Munari va vicinissimo al vantaggio ed ottiene anche un calcio d’angolo. Ma sul tiro dalla bandierina di Nelli non c’è nulla da segnalare e la Virtus torna in possesso palla.
68′ bellissimo calcio di punizione di Lamesta che costringe Sibi agli straordinari.
67′ Ammonito Ruggeri. Calcio di punizione molto interessante per il Piacenza. (esce Tronchin per Turra)
65′ Altra grandissima occasione per il Piacenza. Frosinini entra in area con dribbling a rientrare il suo tiro cross è pericolosissimo ed il Piacenza ottiene un corner. Dal tiro della bandierina Nava prova la conclusione a rete, ma impatta malissimo con la sfera.
64′ Entra Lamesta al posto di Vianni

blank

63′ Bella occasione per il Piacenza. Munari entra in area da sinistra, prova il tiro cross sul secondo palo. Palla abbondantemente alta.
60′ Ammonito il numero 5 Tronchin per fallo su Nelli che stava ripartendo in contropiede.
58′ Entra Morra per Rossetti.
57′ Corner per la VIrtus Verona: Alfreddson trova il colpo di testa di un compagno alto sopra la traversa.
55′ Secondo tempo piu’ dinamico con qualche occasione in piu’
Inizia il secondo tempo. Nessun cambio nelle due formazioni

Primo tempo

Finisce qui il primo tempo. Danti porta avanti la Virtus Verona al 30′ in contropiede. Risponde Rossetti con il piattone 5 minuti piu’ tardi. 1-1
44′ Cross dalla destra, la deviazione di Palazzolo rischia di diventare velenosa per Tintori che quasi si ritrova la palla fra le mani.
39ì Nava è il primo ammonito del match. Il biancorosso ha commesso fallo su Sinani.

35′ Cross di Palazzolo dalla trequarti. Sibi esce con i pugni e Rossetti di piatto insacca. Piacenza – Virtus Verona 1-1
35′ Terzo corner per il Piacenza.
Il Piacenza ora sta reagendo bene allo svantaggio.
32′ Altro corner per il Piacenza che questa volta si rende pericoloso. Rossetti colpisce di testa cercando il palo piu’ lontano, palla di poco fuori.
30′ Primo corner per il Piacenza, il Verona però esce palla al piede sugli sviluppi. Con un cambio di gioco gli ospiti arrivano al vantaggio. Errore difensivo di Vianni e Danti porta in vantaggio i suoi. Piacenza – Virtus Verona 0-1
29′ Occasione per la Virtus Verona: Sinani entra in area e trova solo la rete esterna.
27′ Rossetti recupera un buon pallone, serve Cesarini che ci prova da posizione defilata e per poco non trova la porta. Di fatto è la prima occasione per il Piacenza in questo match.
20′ Punizione per il Piacenza. Nelli però disegna una traiettoria troppo centrale ed è tutto facile per Sibi.

18′ Il Piacenza perde clamorosamente il pallone in contropiede e favorisce gli ospiti che vanno vicinissimi al gol con Siniani che rasoterra per pochissimo non trova la porta, ma solo il corner (c’è stata una deviazione).
10′ Calcio di punizione per la Virtus, una sorta di corner corto a 5 metri dall’area. La difesa biancorossa riesce a sbrogliare.
9′ Capoferri concede il primo corner per la Virtus. Dopo il tocco di un biancorosso c’è il secondo corner consecutivo per gli ospiti. Cross molto velenoso, ma l’arbitro vede un fallo in attacco degli scaligeri.
7′ Cesarini conquista un bel calcio di punizione una decina di metri fuori dall’area sull’out di destra. Nelli sul pallone. Batte rasoterra per cercare la conclusione da fuori area di Cesarini, ma il capitano colpisce malissimo.
2′ Subito un calcio di punizione per la Virtus Verona: Alfredson fortunatamente non trova la porta.
Iniziata al “GarillI”

blank

Le formazioni

Piacenza (4-4-2): Tintori; Frosinini, Cosenza, Nava, Capoferri; Munari, Palazzolo, Nelli, Vianni; Cesarini, Rossetti. All. Scalise

Virtus Verona: Sibi; Ruggero, Faedo, Daffara; Hallfrdsson, Talarico, Lonardi, Tronchin, Amadio; Danti, Sinani. All.: Fresco

IL PRE PARTITA

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank