Punti di vista: “Lasciamo perdere il primo posto”. L’analisi di Andrea Amorini dopo la partita con l’Imolese – AUDIO

punti di vista, piacenza calcio

E’ approvato scientificamente che i “punti di vista” di Andrea Amorini siano la lettura preferita da ogni tifoso biancorosso.

blank

In questo episodio della rubrica, in onda ogni lunedì mattina, il cronista di Stadio Sound analizza e scompone la prestazione del Piacenza calcio contro l’Imolese: uno 0-0 che profuma di occasione persa.
Ora la vetta comandata del Vicenza torna ad allontanarsi (9 punti), mentre il secondo posto, nonostante un grande affollamento di squadre, rimane a soli 4 punti.

L’analisi dell’esperto di Radio Sound

Il Piacenza calcio avrebbe meritato la vittoria, ma il pari contro l’Imolese evidenza pregi e difetti di questa squadra. Se giochi gran parte della partita nella metà campo avversaria e crei due sole occasioni, è ovvio che manca qualcosa.

I limiti sono chiari: manca una seconda punta da affiancare a Paponi, ed i tanti palloni crossati al centro non trovano mai la superiorità numerica esatta per colpire.

Cosa fare?

Il primo posto, a questo punto, è una chimera. Questa squadra non ha più la scimmia sulle spalle di dover ripetere il campionato dell’anno scorso, anche perché è praticamente impossibile, e può tornare a giocare libera da ogni obbligo.
Questa libertà, però, deve essere supportata dai punti e dai risultati per arrivare ai play-off nella condizione migliore.

Domenica il derby a Reggio Emilia

Il derby con la Reggiana è una partita che manca da più di 20 anni. Il Piacenza ha un grande bisogno di vincerla perché questa scintilla potrebbe riaccendere tutto l’ambiente.

I punti di vista in formato video

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank