Refrigera, Piacenza Expo dal 20 al 22 febbraio si conferma una vetrina internazionale. – AUDIO

Refrigera, grande novità a Piacenza Expo. L’Italia è leader mondiale nel campo della refrigerazione industriale e commerciale. Un dato che forse non tutti conoscono. Un mercato che solo in Italia vale più di 10 miliardi di euro. L’Italia è il Paese che esporta di più al mondo strumentazioni legate alla refrigerazione: il 20% delle tecnologie proviene dall’Italia. Seconda è la Cina, pensate, con il 13%. In tutto questo, e grazie a Piacenza Expo, la nostra provincia si candida a capitale mondiale del comparto.

Refrigera

Refrigera, la nuova manifestazione in programma a Piacenza Expo dal 20 al 22 febbraio prossimi, si candida come autentica novità del 2019. E la prima edizione conta già numeri importanti dal momento che si parla di 200 espositori suddivisi su 12mila metri quadrati.

E’ il primo evento dedicato esclusivamente all’intera filiera della refrigerazione industriale e commerciale. Offre l’opportunità di incontrare i principali fornitori di tecnologie, macchinari, componentistica e servizi per gli operatori del settore.

Infatti, per la prima volta, tutti i fornitori dell’industria della refrigerazione potranno incontrare clienti e fornitori in un unico evento specificamente dedicato.

La manifestazione offrirà anche la possibilità di partecipare a seminari e workshop. Tutti gli operatori interessati potranno conoscere le ultime innovazioni e gli sviluppi del settore. Informazioni fondamentali per lo sviluppo dei propri progetti e del proprio business.

L’evento vuole essere un momento importante per condividere le competenze tecnologiche attraverso la consulenza e il supporto in ogni fase. Dalla progettazione alla distribuzione.

I temi affrontati saranno focalizzati soprattutto sulle nuove tecnologie di produzione. La lavorazione e l’assemblaggio, le normative, i nuovi componenti, i materiali innovativi. Saranno però affrontati anche argomenti più generali come il lancio di nuovi prodotti e la loro riprogettazione. Le principali problematiche relative alla qualità dei servizi forniti, le soluzioni climaticamente sostenibili, i trasporti, le normative, la formazione, la criogenia.

Tutte le informazioni