“Ritratto di Signora”, il Klimt ritrovato sarà esposto al pubblico dal 28 novembre

Furto del Klimt, avviso di garanzia per la vedova dell’ex direttore della Ricci Oddi

Finalmente Ritratto di Signora potrà essere ammirato dai piacentini. La galleria Ricci Oddi ha annunciato la data in cui il dipinto, ritrovato il 10 dicembre 2019 dopo ventidue anni di mistero, sarà esposto al pubblico: la data è il 28 novembre 2020. I dettagli non sono ancora noti e la stessa Ricci Oddi annuncia una presentazione ufficiale dell’iniziativa prevista per metà ottobre.

Radio Sound blank blank blank blank

Di seguito la nota della galleria Ricci Oddi.

“Il Consiglio di Amministrazione della Galleria d’Arte Moderna Ricci Oddi, riunito in data odierna, ha stabilito che, considerata la situazione sanitaria nonché la tempistica per la predisposizione delle necessarie condizioni di sicurezza, l’opera di Gustav Klimt sarà esposta per la prima volta al pubblico a partire dal 28 novembre 2020”.

“Il programma degli eventi e delle iniziative sarà presentato il giorno 15 ottobre alle ore 11.30 presso la Galleria”.

Il presidente del comitato esecutivo della Banca di Piacenza, Corrado Sforza Fogliani, ha affidato la propria soddisfazione a un tweet. Ricordiamo infatti che la Banca di Piacenza ha accolto il dipinto dopo il suo ritrovamento e in seguito alle analisi che ne hanno confermato l’autenticità.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank