Scende dal treno con oltre mezzo chilo di droga nello zaino, arrestato

Scende dal treno, Frode fiscale

Scende dal treno con oltre mezzo chilo di droga nello zaino, arrestato. I fatti sono accaduti ieri, in stazione a Piacenza. Si tratta di un marocchino di 28 anni, residente a Bergamo, regolare sul territorio italiano. Lo straniero era appena sceso da un treno quando, lungo il sottopassaggio, è incappato in una pattuglia dell’unità cinofila della guardia di finanza. Il cane antidroga ha subito esternato i propri sospetti nei confronti del viaggiatore. Le fiamme gialle hanno così deciso di perquisire l’uomo.

blank

Radio Sound blank blank blank

Nello zaino le forze dell’ordine hanno rinvenuto 93 grammi di hashish suddivisi in due confezioni e cinque sacchetti contenenti marijuana per un totale di 500 grammi.

La guardia di finanza lo ha così arrestato per detenzione di droga ai fini di spaccio.

Leggi anche

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank blank