Trovato senza vita il 94enne scomparso a Capannette di Pej, a bordo della sua auto in fondo a un dirupo

E’ stato trovato senza vita l’uomo di 94 anni scomparso dopo aver pranzato in un ristorante a Capannette di Pej. L’uomo aveva detto al titolare del locale che sarebbe tornato a casa, in provincia di Genova, motivo per cui i soccorsi hanno concentrato le ricerche lungo il tragitto che l’anziano avrebbe dovuto percorrere per fare ritorno verso il capoluogo ligure. Purtroppo le squadre si sono imbattute nella sua vettura, ribaltata in fondo a un dirupo: a bordo il corpo senza vita del 94enne. Il conducente potrebbe aver perso il controllo del mezzo per poi uscire di strada.


Lascia il ristorante per tornare a casa ma scompare nel nulla. Al via le ricerche di un uomo di 94 anni, residente in provincia di Genova. L’anziano ha trascorso alcuni giorni di villeggiatura nella sua casa di Artana, frazione di Ottone.

Ieri ha pranzato in un ristorante di Capannette di Pej, nel Comune di Zerba, per poi tornare verso Genova.

A casa però non è mai arrivato. I vigili del fuoco stanno sorvolando la zona, mentre i carabinieri passano al setaccio la strada che il 94enne avrebbe dovuto percorrere per tornare a casa, ovvero la Provinciale 18 e successivamente la Statale 45. Alle ricerche partecipa anche il Soccorso Alpino. Le operazioni sono coordinate dalla Prefettura di Piacenza.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

App Galley