Tonfo Bakery a Senigallia, finisce 78-74 per i marchigiani

bakery piacenza

Primo passo falso per la Bakery Piacenza, sconfitta a Senigallia dopo una partita molto equilibrata e combattuta. I ragazzi di coach Campanella si arrendono ai padroni di casa solo dopo 40 minuti di grande intensità.
In avvio di partita, meglio i padroni di casa a segno più volte con Pierantoni e Giacomini. La Bakery rimane a contatto con i canestri di Artioli e la schiacciata di De Zardo. Nel secondo quarto la Bakery ricuce e si riporta a -4, andando anche in vantaggio per alcuni tratti.

blank

Nella ripresa gli attacchi cominciano a rallentare, con Senigallia che continua a condurre.
Il 4° quarto vede i padroni di casa a prendere definitivamente il controllo del gioco, andando in vantaggio in doppia cifra (+14). Piacenza torna a -4 solo nel finale: ormai è troppo tardi, la sirena blocca le speranze di rimonta dei biancorossi

Il LIVE

I quintetti

Bakery: Maggio, Artioli, Cena, De Zardo, Bruno. Coach: Campanella

Senigalia: Pirantoni, Pozzetti, Moretti, Canullo, Cicconi Massi Coach: Foglietti

1° Quarto:

(6-3): Artioli tiene a contatto la Bakery
(9-7): Pierantoni e Giacomini (Senigallia) fanno la voce grossa nell’area piacentina
(12-9): schiacciata di De Zardo su assist di Maggio
(15-9) : tripla di Caroli (Senigallia). Fatica al tiro la Bakery
Fine primo quarto: Senigallia-Bakery Piacenza (16-12): più incisivi i padroni di casa, faticano in attacco i piacentini

2° quarto:

(19-15): triple di Valentini (Senigallia) e Pedroni (Bakery)
(21-20): De Zardo trascina i piacentini
(27-29): attacchi in gran spolvero in questo frangente

(30-33): Maggio dalla lunetta. Parziale di 21-14 per la Bakery
(33-33): Paparella (Senigallia) pareggia la partita
Senigallia-Bakery Piacenza (37-33): Gurini (Senigallia) dalla lunetta fa 2 su 2

Fine secondo quarto (41-37) : attacchi in gran spolvero in questa seconda frazione, in particolare Giacomini (9) e Gurini (8) per Senigallia e De Zardo (10) e dalla panchina Pedroni (8) per la Bakery

3° quarto:

Senigallia-Bakery Piacenza (45-37): meglio i padroni di casa ad inizio della ripresa
(45-40): si sblocca anche Bruno
(48-45): altra schiacciata di De Zardo, attacchi che non arretrano anche nel terzo quarto, Bakery a contatto

(50-49): una tripla di Maggio riporta a -1 i piacentini
(55-51): attacchi che faticano in questo frangente, andando a punti solo dalla lunetta
Fine terzo quarto: Senigallia-Bakery Piacenza (58-53): Giacomini (Senigallia), sulla sirena del terzo quarto, porta i padroni di casa sul +5

4° quarto:

(64-53): provano a scappare i padroni di casa con un parziale di 6-0 in avvio di 4° quarto, guidati da Pozzetti e Paparella. Time out chiamato da coach Campanella
Senigallia-Bakery Piacenza (71-57): partita sempre più ruvida in questa fase, Bakery sempre sul -14

(71-62): accorciano gli ospiti con il canestro di Cena e la tripla di Bruno
Senigallia-Bakery Piacenza (73-63): Paparella risponde al libero di Maggio
Senigallia-Bakery Piacenza (75-64): time-out chiamato da coach Campanella, Bakery sul -11 a 2.30 dalla fine del match

(75-66): accorcia Maggio dalla lunetta, bonus per entrambe le squadre
Senigallia-Bakery Piacenza (78-70): si segna solo dalla lunetta in questa fase

(78-72): De Zardo porta a -6 i piacentini
Fine partita: (78-74): sconfitta di misura per la Bakery, non bastano i 18 punti di De Zardo e i 17 di Maggio. Da segnalare per i padroni di casa i 18 di Paparella e i 12 di Giacomini

CLICCA QUI per il pre-partita di Senigallia-Bakery con Coach Campanella e Cena

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank