Serie A2 – L’Assigeco Piacenza ospita Torino al PalaBanca: domenica di fuoco

assigeco piacenza

L’Assigeco Piacenza chiude il giro di sfide con avversari di alta classifica, terza gara nel giro di una settimana, parte integrante del “tour del sudore” di febbraio ospitando la Reale Mutua Torino, al momento sesta nel girone con una striscia aperta di quattro vittorie, domenica pomeriggio al “PalaBanca” (palla a due alle 18).

Per l’occasione il club di Franco Curioni avrà un supporto speciale dagli ospiti della “Fattoria della Carità”. Una struttura che ospita ragazzi che si trovano in una particolare condizione di vulnerabilità; con famiglie distanti o nuclei familiari fragili o temporaneamente incapaci di assolvere le proprie responsabilità.

blank

Le parole di Luca Cesana

«Siamo reduci da tre sconfitte in fila contro altrettanti avversari di alta classifica: spiace ovviamente non aver ottenuto nulla in questo trittico di sfide, dalle quali usciamo con ottime prestazioni che ci hanno permesso di giocarci ogni appuntamento fino in fondo anche grazie ai grandi miglioramenti evidenziati. I risultati di questo periodo non generano sconforto, siamo consapevoli delle nostre possibilità e decisi a continuare a lottare duramente in ogni occasione.

In generale, dovremo puntare a gestire meglio i minuti finali per poter conservare chance di agguantare il successo. Domani arriva Torino, un’altra concorrente di livello elevato: occasione ulteriore per verificare il punto a cui siamo arrivati. Sappiamo bene le difficoltà che dovremo superare, ma siamo decisi a mettere sul parquet ogni energia per contendere la vittoria agli avversari fino alla sirena finale».

Le parole Fabio Farina, “assistant coach” di Salieri

«Troviamo un altro avversario ostico sul nostro percorso di miglioramento e di crescita. Veniamo da un trittico di partite compresa quella sul campo della capolista Udine, di mercoledì scorso, dove abbiamo alzato il nostro livello, fisico e di gioco, figlio del grande lavoro che facciamo in settimana. Affrontiamo ora Torino, una squadra con un’idea ben chiara di gioco e con un tasso di fisicità molto elevato; a questo si aggiunge anche una particolare fiducia alimentata da quattro vittorie consecutive. La loro solidità è spiegata dalle roboanti vittorie nelle ultime due partite “on the road” sui campi di Bakery Piacenza e di Biella.

Dovremo ancora una volta alzare il nostro livello fisico soprattutto in fase difensiva e in particolare nella gestione dei rimbalzi continuando a essere aggressivi in ogni scelta che facciamo perché è da qui che noi troviamo linfa vitale sia per poter correre in contropiede sia, in generale, per poterci esprimere al meglio anche in attacco».

I biglietti per Assigeco Piacenza-Torino

Seguendo strettamente le regole e le autorizzazioni emanate dalla Pubblica Autorità e da FIP e LNP, nel pieno rispetto delle disposizioni relative alla presenza di pubblico alle manifestazioni sportive, l’Assigeco deve limitare gli ingressi al “PalaBanca” e può mettere in vendita un massimo di 1.310 biglietti (pari al 35% della capienza totale del palazzetto) al fine di rispettare le norme previste per il distanziamento.

Per potersi godere lo spettacolo nel modo migliore e più appassionante, ai tifosi Assigeco viene dedicata la parte di biglietti per la “Tribuna Gotico” e la “Tribuna Lupi”, mentre ai tifosi torinesi è consigliata la “Tribuna Bovo” (settore ospiti).

La vendita dei tagliandi per la partita di domenica con la Reale Mutua Torino è organizzata per tutti gli interessati online sul sito “vivaticket.com”, previa veloce e semplice registrazione: i prezzi dei biglietti (comprensivi del costo della prevendita) sono i seguenti:

– TRIBUNA GOTICO: Intero Euro 15 (Ridotto Euro 12)

– CURVA LUPI e S.ANTONINO: Intero Euro 10 (ridotto Euro 8)

– CURVA BOVO (OSPITI): Intero Euro 10

* RIDOTTO: DONNE / OVER 65 / RAGAZZI TRA  12 e 18 ANNI

* GLI UNDER 12 entrano GRATIS – ma solo su prenotazione inviata a info@assigecobasket.it

Eventuali richieste di maggiori informazioni possono essere indirizzate a info@assigecobasket.it o telefonando alla segreteria Assigeco al numero 0377- 34688.

L’Assigeco ricorda a tutti gli appassionati che l’ingresso “PalaBanca”, per via delle disposizioni delle autorità, è consentito esclusivamente ai possessori di:

Green Pass Rafforzato

e che all’interno del palazzetto per seguire la partita è fatto obbligo di indossare sempre:

Il dispositivo di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2

L’Assigeco Piacenza ricorda inoltre che all’interno del palazzetto è pure obbligatorio

1. rispettare il distanziamento

2. effettuare la misurazione della temperatura corporea (che dovrà essere inferiore ai 37,5°)

3. igienizzare le mani

Le porte del “PalaBanca” saranno aperte domenica pomeriggio a partire dalle ore 17 per consentire un accesso sicuro e ordinato a tutti i tifosi che potranno accedere al palazzetto attraverso due accessi sicuri, dedicati e separati per le rispettive tifoserie.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank