Serie B – I Fiorenzuola Bees si regalano un Buon Natale: il derby contro la Bakery è gialloblu, finisce 77-65

fiorenzuola bees
Piacenza 24 WhatsApp

I Fiorenzuola Bees di coach Lorenzo Dalmonte affrontano di fronte alla grande cornice di pubblico del PalArquato di Castell’Arquato la Bakery Piacenza nel derby di Natale del girone A di Serie B Nazionale Old Wild West 2023/2024.

La cronaca

Seck e Voltolini inaugurano la partita attaccando a canestro da subito, con il centro gialloblu che giganteggia sotto le plance nella prima metà di quarto (8-2 al 4’), con Preti che allunga sul +8 sulla tripla in semitransizione e costringe coach Salvemini al timeout sul 13-5 al 5’.

Fiorenzuola allunga ancora con un minibreak firmato Voltolini-Re, ma El Agbani in uscita dalla panchina fa rientrare a -7 la Bakery all’8’. 17-10. Besedic con la schiacciata in contropiede prova a far tornare a contatto la Bakery, ma è Bottioni sullo scadere del primo quarto a chiudere con il jumper del 19-14.

La squadra di coach Salvemini prova ad aggredire il secondo quarto con la tripla di Criconia, ma Voltolini corona una grande azione corale dei Bees e scrive 24-19 sul tabellino al 13’. El Agbani con la tripla in campo aperto impatta la partita sul 24-24, ma Bottioni con la tripla e Ricci con la schiacciata suonano una nuova carica per i Bees di Dalmonte. 29-24 al 14’ e timeout Bakery.

Seck rientra dalla panchina e realizza un altro ‘’and one’’ con la sua grande fisicità, con Voltolini che fa allungare nuovamente i Bees sopra la doppia cifra di vantaggio al 17’. 37-26. Biorac inchioda la schiacciata del 41-29 al 18’, riuscendo anche difensivamente a stoppare violentemente Manenti, ma la Bakery è brava a chiudere con il semigancio mancino dello stesso Manenti per il 44-33 con cui le squadre vanno negli spogliatoi.

Secondo tempo

Al rientro dagli spogliatoi la Bakery Piacenza trova in Manenti fisicità importante per sopperire al 3° fallo di Besedic, ma Preti con la tripla del 49-35 al 23’ fa esplodere il PalArquato. Capitan Mastroianni con 5 punti personali scuote la squadra biancorossa riportando lo svantaggio sul -12 (52-40 al 24’), con la difesa aggressiva di Miglietti che produce due contropiedi per il 53-45 al 25’.

L’inerzia sembra spostarsi in casa dei biancorossi piacentini, con Mastroianni e Manenti che riportano gli ospiti sul -5 al 28’. 55-50. Le difese iniziano a chiudersi in modo selvaggio, con tanti fischi da parte della coppia arbitrale: sui due liberi di Sabic si chiude il terzo quarto con Fiorenzuola in vantaggio di 8 lunghezze. 59-51.

La tripla di Ricci dalla punta incendia ancora di più il PalArquato per il 64-51 al 33’; la tensione si taglia a fette, con Preti che ancora dall’arco al 35’ sembra giustiziare Piacenza sul 67-53. E’ la tripla di Voltolini che al 38’ suona da vittoria definitiva per i Fiorenzuola Bees (70-55), con Criconia che riesce a non alzare bandiera bianca per la Bakery fino al termine.

Mastroianni inventa un gioco da 4 punti nell’ultimo minuto, con la sfida che finisce 76-65, con i Fiorenzuola Bees che si aggiudicano il derby di Natale nel tripudio del PalArquato.

Fiorenzuola Bees vs Bakery Piacenza 77-65

(19-14; 44-33; 59-51)

Fiorenzuola Bees: Ricci 6; Biorac 6, Venturoli ne; Bottioni 6, Re; Seck 13; Voltolini 16; Giacchè; Preti 14; Bettiolo ne; Gayè; Sabic 17. All. Dalmonte

Bakery Piacenza: Wiltshire 5; Criconia 13; Barattieri ne; Soviero 10; El Agbani 9; Marchiaro Fiore; Mastroianni 11; Maglietti 3; Manenti 9; Molinari ne; Ringressi ne; Besedic 5. All. Salvemini

Radio Sound
blank blank