I Si Cobas tornano a Piacenza, manifestazione davanti al tribunale: “Carlo e Arafat liberi” – VIDEO

blank

Il sindacato Si Cobas torna a Piacenza, nello specifico davanti al tribunale di Piacenza dove questa mattina era in programma l’interrogatorio di garanzia di Arafat e Carlo Pallavicini. Per i due militanti, infatti, è scattato l’arresto nei giorni scorsi dopo le violenze avvenute davanti alla TNT di Piacenza il primo febbraio.

blank

Già sabato scorso il Si Cobas aveva manifestato sul Pubblico Passeggio per chiedere la liberazione dei due esponenti.

“Mohamed Arafat e Carlo Pallavicini sono i nostri fratelli, la mia famiglia e come famiglia va difesa. Liberi subito loro
e tutti gli altri con fogli di via,noi con avvisi orali e e sorveglianze dobbiamo essere liberi di esercitare il nostro lavoro!il nostro diritto di fare sindacato e aiutate chi ne ha più bisogno. Dobbiamo essere tutti liberi!”

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank