Sorpreso a spacciare in via Torricella, arrestato 28enne

Sorpreso a spacciare in via Torricella. Ieri pomeriggio, i carabinieri hanno arrestato un 28enne nato in Nigeria, in Italia senza fissa dimora; spacciava dosi di hashish in via Torricella.

I militari di Piacenza Levante, da diversi giorni, erano impegnati nella zona del quartiere Roma in servizi specifici di prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti; il tutto con l’utilizzo anche di personale in abiti civili.

Il blitz è scattato dopo che i militari hanno sorpreso a spacciare il nigeriano; poco prima aveva ceduto alcune dosi di hashish a un giovane 20enne pakistano, residente a Piacenza. Sono intervenuti bloccando prima il giovane pakistano, poi il pusher, sequestrando in tutto quasi una decina di grammi di hashish, suddivisi in dosi.

Nei pantaloni, lo spacciatore oltre ad altre dosi di stupefacente aveva il denaro provento dello scambio. L’arrestato, trattenuto presso la camera di sicurezza della Caserma di Via Beverora, risponderà davanti al Tribunale di Piacenza di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.