Tragedia del Mottarone, a Triggiano di Bari l’ultimo saluto a Roberta e Angelo: “Feriti nel cuore per questa grave perdita”

blank

Si sono celebrati nel comune di Triggiano, in provincia di Bari, i funerali di Roberta Pistolato, 40 anni, e del marito, Angelo Vito Gasparro, 45 anni, deceduti nel tragico incidente della funivia del Mottarone. I due coniugi sono nati proprio in provincia di Bari ma da anni erano residenti a Castel San Giovanni. La cerimonia si è svolta in forma privata e secondo il rito dei Testimoni di Geova, nel cimitero comunale. Per permettere la partecipazione dei cittadini, la cerimonia è stata trasmessa in diretta su Zoom, con un seguito di oltre 2 mila persone.

blank

A officiare la funzione è stato Giovanni Spadone, lo stesso ministro di culto che nove anni fa, il 15 settembre 2012, celebrò il loro matrimonio.

blank

Le due vittime erano proprio originarie di Triggiano; il sindaco del paese ha allestito una camera ardente nell’androne del Municipio, per permettere ai concittadini di rivolgere l’ultimo saluto a Roberta e Angelo.

“In questo periodo di emergenza sanitaria, Roberta non si risparmiava e non guardava l’orologio, mettendosi a disposizione per le vaccinazioni nel territorio piacentino”, racconta una donna che conosceva Roberta.

“Due persone brave, quelle che ogni giorni fanno il loro dovere e portano avanti il nostro paese”, commenta Antonio Donatelli, sindaco di Triggiano.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank