“Tutta Piacenza in campo per Progetto Vita, il successo più grande” – AUDIO e FOTO

“Tutta Piacenza in campo per Progetto Vita. Oltre 7000 giovani in festa per “Il Grande cuore dei papà” allo stadio Garilli. Da oggi ho deciso di soprannominare Daniela Aschieri ‘caterpillar’, perchè davvero è sempre in movimento riuscendo a organizzare eventi straordinari per tutta la città”. Il prefetto Maurizio Falco scherza nel corso della cerimonia in prefettura.

Cerimonia per dire grazie alle tante anime di Piacenza che hanno reso possibile il grande match di calcio che si è tenuto allo stadio Garilli il 19 marzo scorso. Sfida che ha visto scendere in campo la Nazionale Calcio Tv e la formazione composta dai Papà Piacentini per Progetto Vita. Proprio Progetto Vita, di cui la dottoressa Aschieri è presidente, ha colto l’occasione per sensibilizzare i più giovani sull’utilizzo del defibrillatore.

“Sono orgoglioso di essere il prefetto di questa città. Una città dove il privato si spende e si mette in gioco per il bene di tutta la comunità” chiosa il prefetto.

Una maglia commemorativa è stata donata agli sponsor e ai sostenitori che hanno reso possibile l’evento.

“Il nostro più grande successo è stato il coinvolgimento delle scuole, su cui Progetto Vita punta da sempre” ha detto Aschieri. “Lo stadio affollato di bambini è un’immagine che non dimenticheremo mai: simbolo di un progetto che ha cambiato in Europa le modalità di soccorso all’arresto cardiaco. Abbiamo ormai delegato ai nostri ragazzi la diffusione della cultura del soccorso. Il prossimo appuntamento sarà dal 24 al 26 maggio con la Festa del Cuore che animerà piazza Cavalli e piazza Duomo”.