Serie A2 – Cantù spazza via l’Assigeco in un quarto, finisce 67-87

Assigeco Piacenza Cantù

Basta il primo quarto a Cantù per archiviare la pratica Assigeco Piacenza: i primi 10 minuti vedono gli ospiti avanti 36-18 e spezzano sul nascere qualsiasi velleità biancorossoblù. La squadra di Sacchetti è praticamente perfetta al tiro, sopratutto da oltre l’arco, mentre Piacenza non stringe le maglie in difesa e fatica a trovare conclusioni pulite, sbagliando banalmente anche alcuni tiri facili. Il vantaggio di Cantù tocca anche il +33 e gli ospiti si limitano a gestire senza particolari problemi chiudendo il finale sull’87 a 67. Giornata quindi da dimenticare per l’Assigeco: i ragazzi di Salieri incorrono nella seconda sconfitta consecutiva dopo lo stop contro l’Urania.

blank

Clicca qui per ascoltare Assigeco Piacenza – Cantù

L’ultima partita dell’Assigeco contro Milano

UCC ASSIGECO Piacenza è lieta di comunicare che l’atleta Luca Cesana ritorna a disposizione dello staff tecnico dalla partita odierna.

blank

Primo Quarto 18-36

Gioco da 3 punti chiuso da Rogic, 5 pari al PalaBanca. Bel lavoro di Baldi Rossi che chiude la rovesciata con a mano destra, Cantù a +5. Ancora Baldi Rossi a segno stavolta da 3, timeout chiamato da Salieri. Rogic colpisce da 3 rispondendo a McGusty. McGusty commette fallo su Bucarelli oltre l’arco: il canturino segna 4 punti convertendo il libero supplementare. Hunt a segno: 14-26. Nuovo esordio per Cesana in maglia Assigeco. Baldi Rossi mortifero dall’arco: 3/4. Finisce il primo quarto: Cantù saldamente avanti su Piacenza, 36 a 18.

Secondo Quarto 27-52

L’Assigeco scivola a -20. Cantù ha segnato 40 punti in meno di 13 minuti di gioco. Palla persa banale di Pascolo. Timeout chiamato da Salieri: dopo l’errore di Sabatini, schiacciata facile di Nikolic e massimo vantaggio ospite a +23. Infrazione di passi commessa da McGusty. Secondo fallo di Querci, che ha provato a tenere Hunt senza successo: il lungo ospite segna ma sbaglia il libero aggiuntivo. Finisce anche il secondo quarto: Assigeco Piacenza 27, Cantù 52.

Terzo Quarto 47-70

Allunga ancora Cantù, Piacenza non riesce a sbloccarsi in attacco. 8′ da giocare, Cantù avanti di 33 e timeout chiamato da Salieri. Ci prova Pascolo con un canestro in avvitamento. Sabatini segna e subisce il fallo: 40-67. Tripla a segno di Miaschi, 5 punti per lui. Finisce il terzo quarto, Piacenza 47, Cantù 70.

Quarto Quarto 67-87

Altra tripla di Cantù, e altro errore di Piacenza dal campo. Ancora spazio per Cesana al PalaBanca, ma Cantù pare assolutamente in controllo. Hunt non arginabile, 54-77. Cantù controlla e gestisce senza problemi fino alla fine.

blank
Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank