Seconda vittoria consecutiva per l’Assigeco Piacenza, Bergamo KO 79-75

Bergamo Assigeco

Dopo la straordinaria rimonta contro l’Orlandina, l’Assigeco Piacenza raccoglie la seconda vittoria consecutiva battendo Bergamo 79 a 75.

blank

Al termine di una partita molto equilibrata è la formazione di Salieri, non presente al palazzetto per motivi personali ed ottimamente sostituto dal vice Dalmonte, a portarsi a casa i due punti. L’avvio è combattuto, ma nel secondo quarto Bergamo allunga e si mantiene avanti toccando anche il +10 dopo l’intervallo. Piacenza però è brava a rimanere sempre all’interno della partita, ed i padroni di casa non danno mai l’idea di poter dare l’affondo decisivo. Trascinata da McDuffie e Carberry nel terzo periodo, l’Assigeco ricuce lo strappo e nel quarto periodo sfrutta gli errori degli orobici per mettere il naso avanti. Grazie ad una tripla decisiva e ad un perfetto 2/2 dalla lunetta ad opera di McDuffie, i biancorossoblù raccolgono il secondo successo consecutivo. Per McDuffie, MVP della serata, doppia doppia da 29 punti e 11 rimbalzi.

Clicca qui per il prepartita

Clicca qui per ascoltare in diretta Bergamo – Assigeco Piacenza

Primo Quarto 19-19

Primo quarto di assoluto equilibrio tra le due squadre, l’Assigeco va avanti di quattro lunghezze ma Bergamo chiude subito e impatta a quota diciannove.

Secondo Quarto 42-33

L’Assigeco fatica a difendere la propria area, ne approfitta Bergamo che si porta avanti di sei lunghezze. Tripla importantissima di McDuffie che riporta i suoi a -3. Zugno fa 2/2 ai liberi. Ancora Zugno che chiude con la mano destra. Ancora imprecisa Piacenza al tiro: 38% dal campo contro il 45% di Bergamo. Dopo due quarti Bergamo avanti 42-33.

Terzo Quarto 55-52

Infrazione di passi fischiata a McDuffie nella prima azione del secondo tempo. Ennesimo errore al ferro di Piacenza. Tripla di Vecerina, +10 Bergamo. Bel canestro di McDuffie in avvitamento. Ancora l’americano, 2/2 ai liberi. Fallo tecnico dei gialloneri: 3/3 per Carberry dalla lunetta. Tripla di Cesana, Piacenza -5.

Quarto Quarto 75-79

Piacenza allunga in questo ultimo quarto. Bergamo rimane ferma a quota 59, McDuffie e compagni si portano avanti di 5. Bel lavoro di Poggi in difesa. Jones rimane aggrappato alla partita con una tripla importante. Formenti in lunetta fa 2/2: 71-65. Tripla da parte di Masciadri: Bergamo si porta a -1. Spazio per McDuffie che non sbaglia! Bomba fondamentale da oltre l’arco e Piacenza di nuovo avanti. Ancora Marquis ai liberi: 2/2 e allungo decisivo. Piacenza raccoglie la sua seconda vittoria consecutiva, le speranze di Bergamo si stampano sull’errore di Masciadri sotto di 4 punti. La gara termina 79 a 75 per l’Assigeco.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank