Tra ospiti illustri e grandi opere torna il Bobbio Film Festival dal 30 luglio, al centro il rapporto tra allievo e maestro – AUDIO

Nella splendida cornice del borgo di Bobbio ritorna l’atteso appuntamento estivo con il Bobbio Film Festival. Appuntamento dal 30 luglio al 10 agosto 2022.

Il Festival è diretto da un comitato artistico costituito dal suo fondatore Marco Bellocchio, originario del borgo emiliano, da Pier Giorgio Bellocchio e Paola Pedrazzini.

Giunto alla venticinquesima edizione, il Festival riconferma la sua identità e anche per l’edizione 2022 sarà uno spazio di incontro con i protagonisti del grande Cinema e di confronto tra artisti, critici cinematografici, addetti ai lavori, studenti e appassionati della settima arte.

Oltre al dibattito del pubblico con i registi dopo le proiezioni dei film serali moderato dal critico Enrico Magrelli,  nelle giornate del festival si terrà a Bobbio il “Seminario residenziale di critica cinematografica” curato da Anton Giulio Mancino (insieme a Gianni Canova, Stefano Francia di Celle, Enrico Magrelli, Paolo Mereghetti, Alberto Pezzotta), un’occasione formativa unica per gli studenti che comporranno la giuria del Festival ma anche per il pubblico che potrà partecipare ad incontri aperti e presentazioni di libri nel pomeriggio.

Il Bobbio Film Festival si radica nell’ormai storica progettualità artistica della Fondazione Fare Cinema, in sinergia con il Comune di Bobbio (che conferirà la cittadinanza onoraria a Marco Bellocchio nel corso del Festival) con il sostegno di Ministero dei Beni Culturali, Regione Emilia-Romagna e soprattutto di Fondazione di Piacenza e Vigevano, la realtà con cui Fondazione Fare Cinema ha stretto un’importante sinergia con la neonata Bottega XNL nel cuore di Piacenza, progetto ideato e diretto da Paola Pedrazzini come luogo di ispirazione rinascimentale in cui grandi Maestri di Cinema e Teatro tramandano i propri saperi a giovani Allievi che desiderano fare di queste arti il proprio ‘mestiere’.

Anche il festival ha come tema il rapporto tra maestri e allievi, esattamente come avviene in Bottega XNL”, commenta Paola Pedrazzini.

E’ presente l’elemento dell’alta formazione, quindi si tratta di un percorso dove tutto si mescola e si interseca, come avviene nella vita“.

E proprio il “leit motiv” dell’edizione 2022 del Bobbio Film Festival è il rapporto tra Allievi e Maestri, come ha spiegato Pedrazzini nel corso della conferenza stampa di presentazione tenutasi oggi: interverranno a Bobbio a presentare i loro film infatti sia i Maestri del Cinema italiano (Bellocchio, Sorrentino, Tornatore, Andò, Diritti…) che gli “Allievi”, giovani esordienti come Laura Samani, il cui film sarà presentato dal suo maestro Gianni Amelio.

blank

CALENDARIO DELLE PROIEZIONI

Sabato 30 luglio, ore 21.15

DIABOLIK

Regia di Manetti Bros (Marco e Antonio Manetti)

Ospiti della serata: Marco e Antonio Manetti, Miriam Leone, Luca Marinelli, Valerio Mastandrea, Mario Macchitella, Pier Giorgio Bellocchio

Domenica 31 luglio, ore 21:15

IL BAMBINO NASCOSTO

Regia di Roberto Andò

Ospite della serata: Roberto Andò

Lunedì 1 agosto, ore 21:15

ARIAFERMA

Regia di Leonardo Di Costanzo

Ospite della serata: Leonardo Di Costanzo

Martedì 2 agosto, ore 21:15

SETTEMBRE

Regia di Giulia Steigerwalt

Ospiti della serata: Giulia Steigerwalt, Barbara Ronchi

Mercoledì 3 agosto, ore 21:15

ENNIO

Regia di Giuseppe Tornatore

Ospite della serata: Giuseppe Tornatore

Giovedì 4 agosto, ore 21:15

IO E SPOTTY

Regia di Cosimo Gomez

Ospiti della serata: Cosimo Gomez, Filippo Scotti

Venerdì 5 agosto, ore 21:15

PICCOLO CORPO

Regia di Laura Samani

Ospiti della serata: Laura Samani, Gianni Amelio

Sabato 6 agosto, ore 21:15

ESTERNO NOTTE 1

Regia di Marco Bellocchio

Ospiti della serata: Marco Bellocchio, Pier Giorgio Bellocchio, Francesca Calvelli, Simone Gattoni

Domenica 7 agosto, ore 21:15

È STATA LA MANO DI DIO

Regia di Paolo Sorrentino

Ospite della serata: Paolo Sorrentino

Lunedì 8 agosto, ore 21:15

ESTERNO NOTTE 2

Regia di Marco Bellocchio

Ospiti della serata: Francesca Calvelli, Fabrizio Gifuni, Simone Gattoni, Daniela Marra, Gabriel Montesi, Fausto Russo Alesi

Martedì 9 agosto, ore 21:15

ESTERNO NOTTE 3

Regia di Marco Bellocchio

Ospiti della serata: Francesca Calvelli, Fabrizio Gifuni, Simone Gattoni, Daniela Marra, Gabriel Montesi, Fausto Russo Alesi

Mercoledì 10 agosto, ore 21:15

IN FAMIGLIA

Regia di Giorgio Diritti

VOLEVO NASCONDERMI

Regia di Giorgio Diritti

Ospiti della serata: Giorgio Diritti, Fabrizio Ferracane

INCONTRI – DIBATTITI DOPO I FILM

Ogni sera dopo la proiezione, i registi e gli attori ospiti converseranno con il pubblico, in un dibattito moderato dal critico cinematografico Enrico Magrelli.

COMITATO DI DIREZIONE ARTISTICA

Il comitato di direzione artistica del Festival è composto da:

Marco Bellocchio, Pier Giorgio Bellocchio, Paola Pedrazzini.

GIURIA DEL FESTIVAL

La giuria del Festival è composta dagli studenti del Seminario residenziale di critica cinematografica curato da Anton Giulio Mancino (docenti ospiti: Gianni Canova, Stefano Francia di Celle, Enrico Magrelli, Paolo Mereghetti, Alberto Pezzotta).

LITOGRAFIA BFF 2022

Agli artisti ospiti sarà donata una litografia originale realizzata a tiratura limitata a partire da un disegno di Marco Bellocchio sul film “Esterno notte”.

BIGLIETTI e ABBONAMENTI

Costi

Biglietto per le singole serate del Bobbio Film Festival: € 8 posto numerato

Abbonamento a 12 serate: € 72 posto numerato

Prevendita e vendita biglietti      

I biglietti possono essere acquistati:

  • a Bobbio presso lo IAT (in piazza S. Francesco)

tutti i giorni dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30

  • nelle sere del Festival a Bobbio all’ingresso del chiostro di San Colombano (in piazza Santa Fara) tutti i giorni dalle ore 19.30 alle ore 21.15

Oppure

Prevendita abbonamenti

Gli abbonamenti possono essere acquistati:

  • a Bobbio presso lo IAT (in piazza S. Francesco)

                          tutti i giorni dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30

INFORMAZIONI

Per informazioni è possibile:

– telefonare al numero: 333 581 0876

Tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 14.00 e dalle ore 16.00 alle 19.00

Oppure

www.fondazionefarecinema.it


Seminario residenziale di critica cinematografica

Giuria del Bobbio Film Festival 2022

30 luglio – 10 agosto 2022

La dodicesima edizione del Seminario residenziale di Critica Cinematografica, ideato da Paola Pedrazzini e organizzato dalla Fondazione Fare Cinema in collaborazione con il Comune di Bobbio si svolge a Bobbio durante il Bobbio Film Festival.

I partecipanti al Seminario di critica cinematografica che accedono gratuitamente alle proiezioni del Bobbio Film Festival fanno parte della giuria ufficiale del Bobbio Film Festival presieduta da Marco Bellocchio.

La curatela e la conduzione del corso è di Anton Giulio Mancino, critico, saggista cinematografico, scrittore e docente universitario.

Ospiti del seminario:

  • Gianni Canova (docente universitario, rettore Iulm, critico, saggista cinematografico e scrittore)
  • Stefano Francia Di Celle (critico, saggista cinematografico e manager culturale)
  • Enrico Magrelli Critico (critico, saggista cinematografico, autore e conduttore radiotelevisivo)
  • Paolo Mereghetti (critico, giornalista e saggista cinematografico)
  • Alberto Pezzotta (critico, saggista cinematografico e traduttore)

Il Seminario prevede lezioni, visioni e discussioni collettive di opere filmiche, esercitazioni per perfezionare lo stile di scrittura critica, interpretare e analizzare il testo audiovisivo, onde formularne un giudizio circostanziato.

Quali gli argomenti principali del corso, affrontati nella prospettiva dei principali contesti culturali in cui attualmente la critica cinematografica si pratica, dalle testate cartacee a quelle telematiche, dai festival agli archivi culturali, dalla scuola all’università? Saper vedere il cinema e la televisione; capire con l’audiovisivo; la critica come attività responsabile; il critico, il lettore e il pubblico; gli autori, il gender e i generi; il lavoro critico ieri e oggi: modalità, divulgazione e ambiti professionale.

La recensione di un corsista appositamente scelta viene pubblicata sulla rivista «Cinecritica» del SNCCI – Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank