Il Fiorenzuola abbatte il Progresso! Bruschi ancora decisivo

Fiorenzuola Progresso Bruschi

Il Fiorenzuola di mister Tabbiani riprende la corsa e vince contro il Progresso per 4 a 0.
Le reti, per i rossoneri, portano la firma di Perseu, del solito Bruschi autore di una doppietta e di Michelotto: vittoria importante e meritata per i ragazzi di Tabbiani che rimangono nella parte altissima della classifica in serie D.

blank

Fiorenzuola-Progresso 4-0

Il Fiorenzuola di mister Tabbiani vuole tornare alla vittoria contro il Progresso per rimanere attaccati alla vetta della classifica nel recupero della 29esima giornata in serie D.
I rossoneri, infatti, dopo il pareggio esterno contro il Real Querceta, sono a 5 punti dalla capolista Aglianese con due gare in meno.

Primo tempo

Nei primi minuti il Fiorenzuola prende, come consuetudine, subito le redini del gioco costringendo gli ospiti a chiudersi e a cercare di mettere in difficoltà i rossoneri in ripartenza.
Il Progresso, però, è organizzato molto bene difensivamente e non concede quasi nulla ai ragazzi di Tabbiani.

Al 15esimo arriva la prima grande occasione: Stronati, su un batti e ribatti in area dopo un calcio d’angolo, conclude a botta sicura ma troppo alto sprecando una grandissima chance. Al 22esimo ancora Stronati sempre su calcio d’angolo ci prova con una semi rovesciata che impegna il portiere avversario.

Ci provano anche Michelotto prima e Bruschi su punizione poi, ma entrambe le volte il Fiorenzuola non riesce a segnare il gol di quello che sarebbe un meritato vantaggio.
Prima frazione tra Fiorenzuola e Progresso che termina sul punteggio di 0 a 0.

Secondo tempo

Al 52esimo il Fiorenzuola la sblocca: Perseu è bravissimo a farsi trovare al posto giusto al momento giusto e da pochi passi insacca dopo un cross sulla sinistra. Fiorenzuola avanti 1 a 0!

Neanche un minuto dopo arriva il raddoppio: Nicolò Bruschi, dalla sinistra, rientra sul destro e lascia partire un grandissimo tiro a giro che si insacca sotto l’incrocio dei pali.
Incolpevole il portiere del Progresso che non riesce ad evitare il 21esimo gol della fantastica stagione di Bruschi e il doppio vantaggio del Fiorenzuola.

Al 59esimo, su una ripartenza micidiale il portiere del Progresso abbatte Bruschi lanciato a rete, per l’arbitro è calcio di rigore che lo stesso Bruschi realizza per il 3-0 e 22esimo gol stagionale!

Al 79esimo, ancora su una ripartenza, il Fiorenzuola trova anche il gol del 4-0 con Michelotto, freddo e lucido ad insaccare la palla in rete.

Grandissima prestazione per i rossoneri di Tabbiani che rimangono attaccati alla vetta e che potrebbero tornare, vincendo il secondo recupero contro la Correggese, in testa alla classifica di Serie D.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank