Esordio flop per “Confini incrociati”, rassegna sospesa: si riprova a gennaio

Piacenza 24 WhatsApp

Ripartirà dal gennaio 2024, la rassegna di incontri pubblici “Confini incrociati”. Incentrata sul tema della legalità, promossa dal Comune di Piacenza e affidata all’associazione Quartiere Roma, l’iniziativa riprenderà con il nuovo anno, rinviando a data da destinarsi gli appuntamenti inizialmente previsti nel mese di dicembre.

Una sospensione momentanea dettata da ragioni organizzative, che consentirà di riprogrammare al meglio il calendario degli eventi, evitando peraltro l’intreccio e i rischi di sovrapposizione con le numerose iniziative che caratterizzano il periodo prenatalizio. 

La decisione arriva dopo l’esordio flop registrato col primo appuntamento.

Radio Sound
blank blank