Giornata mondiale del cuore, Daniela Aschieri al ministero della Salute per presentare l’esperienza piacentina: “Chiunque può usare il defibrillatore, si possono salvare migliaia di vite” – AUDIO

blank

Ritardano i decreti attuativi della legge 116 del 16 agosto 2021, mancano dunque le disposizioni in materia di utilizzo dei defibrillatori semiautomatici e automatici. Quando la legge diventerà operativa nella pratica, si potranno salvare migliaia di persone colpite da arresto cardiaco. Una situazione che noi a Piacenza, grazie alla dottoressa Daniela Aschieri, conosciamo molto bene. Ma ieri Aschieri è stata invitata al Ministero della Salute in occasione della Giornata Mondiale del Cuore che si celebra oggi e in quell’occasione ha ricordato l’importanza della defibrillazione precoce e il successo rappresentato dalla legge Mulé in tema di liberalizzazione dell’uso del DAE. Successo che però, fino a quando non saranno emanati i decreti attuativi, resta di restare incompleto. Proprio di questo la presidente di Progetto Vita ha parlato al ministero, ripercorrendo la tanta strada compiuta nella nostra città (e non solo) dalla sua associazione.

La dottoressa Daniela Aschieri ha presentato il progetto Facile DAE, protocollo firmato lo scorso 28 febbraio. Un Protocollo d’Intesa per la divulgazione su tutto il territorio nazionale del Progetto FacileDae per la diffusione in Italia, seguendo l’esempio unico in Europa di Progetto Vita, per la cultura dell’uso precoce del defibrillatore in caso di arresto cardiaco. In attesa dei decreti attuativi, il protocollo si pone un obiettivo ambizioso: far comprendere a tutti la semplicità e l’importanza dell’uso precoce del defibrillatore per salvare vite umane attraverso la realizzazione di azioni congiunte informative con materiali didattici condivisi, con l’uso di piattaforme digitali e la formazione di istruttori/formatori nazionali. Insomma, sensibilizzazione, formazione e informazione.

Ma, come detto, Aschieri è stata invitata al Ministero in occasione della Giornata Mondiale del Cuore che oggi impiegherà in tutta Italia 1200 volontari in quasi 100 piazza italiane grazie al protocco d’intesa siglato nel maggio scorso tra ANPAS, IRCOM e PROGETTO VITA.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank