“Gente dell’Alta Val Tidone” premia la foto di Silvia Tamburelli

Una chitarra che suona, gente che ascolta seduta ai tavoli di un’osteria, sorrisi e canti accennati: è lo spaccato di emozioni e di gioia che ci regala lo scatto in bianco e nero di Silvia Tamburelli, capace di conquistare, tramite Instagram, il maggior numero di consensi tra le foto inviate o postate nel mese di marzo per il contest Un anno in Alta Val Tidone. Per il terzo tema dell’anno, le centinaia di foto partecipanti hanno raccontato la gente dell’alta valle, i gesti quotidiani, i mestieri nei campi, nei boschi, in cantina, i passatempo. Accanto a quella di Silvia Tamburelli, i voti espressi tramite like su Instragram o sulla pagina Facebook del Comune di Alta Val Tidone hanno visto premiare anche due foto di Giuseppe Morganti (foto raffigurante la maestra Ivana Schiavi intenta a leggere un libro di fronte alla Chiesa di Busseto (Pecorara) e la marcia con le lanterne di Pecorara), di Giovanni Cavallini (protagonista l’indimenticato Don Vincenzo a Sala Mandelli) e di Alessia Consolini (cavallerizza sulle colline al tramonto).

blank

“La foto di Silvia Tamburelli, a cui vanno il nostro ringraziamento e i complimenti dell’Amministrazione – ricorda Simona Traversone, Assessore al Turismo del Comune di Alta Val Tidone – entrerà nel calendario 2022 del nostro Comune e, insieme alle altre, sarà sottoposta al giudizio della giuria di qualità che selezionerà le più meritevoli per pubblicazioni promozionale del nostro splendido territorio. Ma non solo: abbiamo deciso infatti di omaggiare le 5 migliori foto di ogni mese, comprese quelle di gennaio e febbraio, con prodotti tipici del nostro territorio, le cui modalità di consegna saranno comunicate in seguito.

E’ un modo ulteriore per promuovere il nostro contest che ci sta regalando tante soddisfazioni, ma soprattutto per premiare l’impegno e l’entusiasmo di chi partecipa. Già in questi primi 3 mesi abbiamo ricevuto centinaia di foto che non solo sono uno strumento eccezionale per apprezzare e promuovere il nostro comune, ma soprattutto il modo migliore per fermare in uno scatto le emozioni che l’Alta Val Tidone riesce a regalare in ogni stagione, oltre che una finestra di speranza e di fiducia verso il futuro”.Da alcuni giorni è iniziato il quarto appuntamento del contest fotografico, relativo al mese di aprile, dedicato alla primavera e al risveglio vegetativo. “Sono già arrivate le prime foto con #primaveraaltavaltidone – aggiunge Simona Traversone – e invitiamo tutti a postare o spedirci una mail per raccontare questa straordinaria stagione sul nostro territorio”. Oltre che postate con l’hashtag, le foto possono essere inviate via mail a info@visitaltavaltidone.it.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank