In visita al figlio dalla Romania si perde senza conoscere Piacenza e l’italiano, soccorsa da una connazionale che riconosce la lingua

Salvata grazie alla lingua madre e al fortunato incontro con una connazionale. Tanta apprensione per una donna di origini rumene scomparsa nel primo pomeriggio di oggi e poi ritrovata poche ore dopo.

La donna, Diorica, si trova in Italia dopo aver trascorso le feste natalizie insieme al figlio, però vive in Romania, motivo per cui non conosce la lingua italiana. Questo pomeriggio, mentre il figlio era fuori casa per alcune commissioni, Diorica è uscita per portare a spasso il cagnolino della famiglia. Diverse ore dopo, non vedendola tornare, il figlio ha allertato le forze dell’ordine.

Ma fortunatamente, intorno alle 17, ecco il lieto fine: la donna è stata ritrovata, precisamente in via Manfredi, nei pressi dell’Esselunga, in ottime condizioni di salute. Ebbene, la donna, non conoscendo bene Piacenza, avrebbe perso l’orientamento e si sarebbe smarrita: a quel punto, presa dalla disperazione, avrebbe iniziato a chiedere aiuto nonostante la totale estraneità alla lingua italiana. Una passante, sua connazionale, parrebbe aver intuito qualche parola in lingua rumena e così avrebbe soccorso Diorica chiedendole di spiegare il proprio problema. A quel punto, la passante ha chiamato i carabinieri raccontando la situazione e a loro volta i militari hanno contattato la famiglia.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank