Lo sport piacentino perde Antonio Bosoni: dirigente appassionato e competente

antonio bosoni

Lo sport piacentino, che nel 2022 ha vissuto una stagione di grandi eventi e di straordinari risultati, ha chiuso purtroppo l’anno con la prematura scomparsa di Antonio Bosoni, conosciuto e stimato in tutto il nostro territorio non solo per la sua attività imprenditoriale in ambito sportivo, ma soprattutto per il suo lungo, costruttivo e disinteressato impegno in veste di dirigente sportivo.

blank

Il volley è stato il suo vero e grande amore a cui ha dedicato tempo, energie e passione, ma per Antonio ogni disciplina sportiva era importante e meritevole di attenzione. E’ stato un amico, e anche un collaboratore, del CONI piacentino e con la stessa passione ha contribuito a dare vita, e un futuro, al Ferriere Sport Camp.

L’ultimo ricordo che ho di Antonio risale a un mese fa quando, insieme a suo fratello Mario, ci aiutò ad allestire il campus “Dordoni” per un’iniziativa di promozione sportiva – organizzata dalla Fondazione di Piacenza e Vigevano – destinata agli studenti. Il ricordo di un piacevole pomeriggio, con un amico realmente innamorato dello sport.

blank

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank