Piacenza Rugby, Marazzi: “Nel 2020 dovremmo essere più maturi”

Marazzi Piacenza Rugby

Dopo la sconfitta con Rovato, il Piacenza Rugby alza la testa e batte Varese 68-32 grazie anche alle tre mete di Vittorio Marazzi.

Ecco le parole del giocatore biancorosso rilasciate a Stadio Sound al termine della gara:

“Il nostro obiettivo era di fare cinque punti per la classifica, così è stato e posso dirmi soddisfatto della prestazione mia e della squadra. Queste partite possono essere insidiose, Varese è una squadra in cerca della salvezza, ma il nostro approccio è stato perfetto: giochiamo ogni partita come se fosse una finale”.

“Cosa mi aspetto dal 2020? Mi aspetto tantissimo che la squadra cresca sotto i profili dell’esperienza e della maturità. Sappiamo di essere una squadra forte, ma ci rendiamo anche conto che per vincere alcune partite ci serva ancora maggiore maturità. Ci manca ancora un passaggio, cercheremo di fare ogni domenica un passetto in avanti”.

Di seguito l’intervista completa a Vittorio Marazzi, giocatore del Piacenza Rugby:

Lo sport è su Radio Sound

Ogni domenica pomeriggio su Radio Sound torna la trasmissione sportiva “Stadio Sound“, con Andrea Crosali e Andrea Amorini.

Tutto lo sport nazionale e internazionale, serie A, formula uno, moto mondiale e, in primo piano, lo sport piacentino.

Calcio di Serie C con il Piacenza calcio, Serie D con Fiorenzuola e Vigor Carpaneto e aggiornamenti del calcio dilettanti fino alla terza categoria, basket con Assigeco e Bakery, volley, rugby e tanto altro.

Radio Sound è radio ufficiale del Piacenza calcio.

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza…..il Ritmo dello sport.