Serie B – La Bakery Piacenza va fino in fondo: 75 a 68 e Matelica KO

Matelica Bakery Piacenza

Quarta giornata del campionato di Serie B: la Bakery Piacenza di coach Marco Del Re si impone nella complicata trasferta di Matelica con il punteggio di 75-68.

Partita molto dura e combattuta quella andata in scena al PalaComunale di Matelica: i biancorossi danno la sensazione di essere la squadra più forte, ma i tanti fischi degli arbitri rendono la gara nervosa e frammentata. L’assenza di continuità permette a Matelica di stare a contatto e anzi andare più volte in vantaggio. I tanti strappi della gara quindi non lasciano tranquilla la Bakery, che nonostante il +11 toccato non riescono ad arginare concretamente la fisicità e l’atletismo di Seck (15 punti e 14 rimbalzi). Si arriva così in perfetta parità fino alle battute finali, quando può succedere di tutto. E’ il momento di Angelucci: il n.6 è decisivo prima con una tripla, poi con una magistrale difesa sul lungo avversario (che commette infrazione di passi) e poi con un canestro difficile appoggiato al ferro: risultato è la terza vittoria della Bakery Piacenza in questo campionato ed un ritorno a Piacenza con il sorriso. Angelucci chiude con 23 punti e 5 rimbalzi, molto bene anche capitan Cecchetti con 15 punti e 6 rimbalzi.

Clicca qui per il prepartita di Matelica-Bakery Piacenza

Clicca qui per ascoltare Matelica-Bakery Piacenza in diretta

Primo Quarto 16-17

Tripla di Gallo dopo l’extrapossesso garantito dal rimbalzo d’attacco di Seck. Bella rubata di Cecchetti, Angelucci subisce fallo in contropiede. Provvidenza tiene Cecchetti in area, infrazione di passi del capitano Bakery: 5-2. Scappano via i padroni di casa, avanti 10 a 2 con 6′ da giocare. Fallo in attacco di Korsunov, Piacenza ha esaurito i bonus. Tripla in angolo di Berra! Bakery a -5. 14-13 firmato Cecchetti, timeout Matelica. Fine quarto: Piacenza mette il naso avanti, 17-16.

Secondo Quarto 38-38

La Bakery pare avere ingranato: Angelucci spinge i suoi sul +6, Matelica fatica invece a trovare il canestro con continuità. Terzo fallo di Provvidenza. Contropiede chiuso da Matelica: pareggio a quota 28. Angelucci ha preso le misure a Seck: fallo in attacco del n.7 e palla persa. Angelucci è il primo giocatore della gara a toccare quota 10 punti. Contropiede chiuso da Paglia, Matelica avanti 36-34. Assist di Coltro e movimento maestoso di Cecchetti, dopo due quarti parità a quota 38.

Terzo Quarto 51-56

Cecchetti dal gomito spezza la parità. Tripla di Berra! Piacenza a +7, 38-45. In tre lottano su Seck, alla fine è Angelucci che spende il fallo. 40-46 a 5′ e 30” a giocare. Coltro in lunetta, 1/2 e vantaggio 51-42. PArtita che continua ad essere nervosa, tanti falli e tanti fischi. Piacenza tocca il +11. Seck riporta sotto Matelica. Ancora un buzzer beater della Bakery! Stavolta è livelli che a fil di sirena infila la bomba del 56 a 51.

Quarto Quarto 68-75

Paglia pareggia nuovamente: 56 pari. Cecchetti lavora bene spalle a canestro, 15 punti per lui. Berra tiene a contatto Piacenza, 64-62 per i marchigiani. Timeout coach Del Re: Matelica sopra di 4. 68-65 firmato Polselli. Tripla di Coltro! Pareggio sul 68. Angelucci decisivo: tripla, difesa su Seck e appoggio a canestro mettono in ghiaccio la vittoria biancorossa. Matelica-Bakery Piacenza finisce 68-75.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank