Dipendente di Borgo Faxhall esce per gettare la spazzatura, avvicinato e picchiato da due uomini

Borgofaxhall
Piacenza 24 WhatsApp

Un pestaggio in piena regola. E’ quanto sarebbe accaduto questo pomeriggio nei pressi del centro commerciale Borgo Faxhall. Un uomo di circa 30 anni si trovava nei pressi della struttura: pare fosse un dipendente di un negozio che in quel momento stava gettando alcuni rifiuti nei cassonetti che affiancano il centro.

Per motivi da chiarire due uomini, descritti come di origini nordafricane, lo hanno avvicinato e pestato, sferrando calci e pugni al giovane. Alcuni passanti hanno chiamato i soccorsi e sul posto sono intervenuti i carabinieri.

Prima che arrivassero i militari, però, gli aggressori si erano già dati alla fuga. Prima di scappare, i due stranieri hanno tolto al commesso la giacca con la forza e l’hanno portata con sé. Sul posto anche la Croce Rossa che ha condotto al pronto soccorso il ferito: ha riportato lesioni e contusioni ma non sarebbe in gravi condizioni. I carabinieri stanno cercando di capire le cause del pestaggio: secondo il racconto della vittima, i due avrebbero iniziato a prenderlo in giro. Lui li avrebbe mandati a quel paese e da lì sarebbe esplosa la violenza.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank