Il Piacenza soffre, ma torna al successo: a Ravenna decide Della Latta

Ravenna - Piacenza

Il Piacenza risponde alle critiche della dirigenza e coglie la prima vittoria del girone di ritorno, battendo di misura il Ravenna.
Franzini schiera il classico 5-3-2, lasciando Paponi, ossia il capocannoniere del campionato, in panchina ed affidandosi alla coppia Polidori – Sestu nel reparto offensivo.
La partenza dei biancorossi è positiva e nel primo tempo i piacentini costruiscono un paio di grandi occasioni. La prima con Polidori che entra in area, ma si vede neutralizzare il tiro da Cincilla. Al 40′ lo stesso Polidori con una conclusione dal limite, ad incrociare, colpisce un palo clamoroso.
Ma bastano due minuti nella ripresa per passare in vantaggio. Nicco cambia gioco per Della Latta che aggancia di petto e di sinistro gonfia la rete.
I biancorossi concedono poco ai giallorossi che, però, sfiorano il pari con Mokulu che sgheggia il palo al 65′. Nel finale il Piacenza soffre, ma riesce a resistere e ad ottenere tre punti fondamentali per rialzarsi.
Domenica prossima, alle 15:00, i biancorossi dovranno fare ancora meglio in casa della terza in classifica Carpi.

blank

Segui RAVENNA – PIACENZA su RADIO SOUND all’interno della trasmissione STADIO SOUND

Le formazioni ufficiali

Ravenna (3-5-2): Cincilla, Ronchi, Caidi, Cauz, Martorelli, Papa, Eklu, Gavioli, Zambataro, Giovinco, Mokulu. A disposizione: Spurio, Grassini, Raffini, Nocciolini, Selleri, D’Eramo, Nigretti, Fiorani, Mustacciolo, Lora. All. Foschi

Piacenza (5-3-2): Mazzini, Zappella, Milesi Borri, Pergreffi, Nannini, Nicco, Marotta, Della Latta, Polidori, Sestu. A disposizione: Bertozzi, Riccardi, Imperiale, Sylla, Cattaneo, Franchini, Bolis, Paponi, Castellana, Scotti. All. Franzini

La partita

Primo Tempo

1′ E’ iniziata la partita al “Benelli”. Franzini lascia in panchina Paponi; ad affiancare Polidori c’è Sestu.
5′ Buon inizio del Piacenza: i biancorossi sono entrati in campo con la giusta intensità, senza tuttavia creare occasioni degne di nota.
10′ La formazione di Franzini sta facendo la partita, girando bene la palla.
11′ Occasione per il Piacenza: Zappella, dopo un batti e ribatti, raccoglie palla fuori dall’area del Ravenna, prova ad incrociare sul secondo palo, ma la sfera esce di un soffio.
13′ Ancora pericoloso il Piacenza: lancio di Zappella a cercare Polidori. Il numero 9 salta un difensore, ma calcia troppo centrale e non impegna Cincilla.
18′ Cresce il Ravenna. La formazione di casa ora impone il suo gioco e inizia a farsi vedere nei pressi di Mazzini.
19′ Primo corner per il Ravenna.
21′ Secondo corner per il Ravenna.
25′ Punizione per i padroni di casa da posizione defilata. Giovinco può metterla in mezzo, ma colpisce male la sfera che esce addirittura in rimessa laterale.
30′ Dopo un ottimo quarto d’ora per i biancorossi e una crescita del Ravenna, ora la partita è bloccata con entrambe le squadre che non riescono ad imporsi.

33′ Occasionissima per il Piacenza: Zappella scende sulla corsia di destra, serve un interessante traversone a Nicco, che ci prova in girata e indirizza la palla di poco sopra la traversa della porta difesa da Cincilla.
38′ Ammonito Marotta per un fallo tattico su Mokulu, giocatore che, grazie alla sua fisicità, sta mettendo in difficoltà la retroguardia biancorossa.
39′ Martorelli scende sulla corsia di destra, lascia partire il cross per Giovinco, che si coordina per la rovesciata, ma non riesce a trovare lo specchio della porta.
41′ Ancora Piacenza: Polidori calcia dal limite dell’area ad incrociare, ma colpisce il palo interno a Cincilla battuto.
46′ Finisce 0-0 il primo tempo tra Ravenna e Piacenza. Partita equilibrata, ma il Piacenza ha avuto delle occasioni importanti.

Secondo tempo

46′ Inizia il secondo tempo al “Benelli” di Ravenna
47′ Piacenza in vantaggio: Nicco serve splendidamente Della Latta, che stoppa di petto e punisce Cincilla.
50′ Dopo il gol subito, il Ravenna si porta subito all’attacco. Fortunatamente per i biancorossi, però, le conclusioni dei padroni di casa escono fuori dallo specchio della porta difesa da Mazzini.
52′ Ancora pericoloso il Piacenza: Zappella mette al centro un pallone invitante per Polidori, che ad un passo dalla porta svirgola la sfera.
56′ Triplice sostituzione tra le file del Ravenna: entrano D’Eramo, Nocciolini e Grassini per Papa, Gravioli e Martorelli.
60′ Ammonito Polidori.
64′ Punizione per il Piacenza nella trequarti ravennate: Marotta e Nicco tentano uno schema, che non frutta alcun beneficio ai biancorossi

65′ Occasionissima per il Ravenna: Nocciolini serve in mezzo Mokulu, che calcia al volo e scheggia il palo della porta difesa da Mazzini
66′ Ammonito Nicco
70′ Quarto cambio per il Ravenna: entra Selleri ed esce Ronchi.
74′ Nicco serve Sestu sulla corsia di sinistra. Il numero 7 la crossa al centro per Polidori, ma la traiettoria è sporcata dall’intervento del difensore e l’attaccante non riesce ad indirizzare la sfera verso lo specchio della porta.
78′ Primo cambio per Franzini: entra Paponi per Sestu.
80′ Occasione per il Piacenza: bell’azione sull’asse Zappella-Nicco con il terzino che pesca al centro dell’area Polidori, il quale calcia alto a portiere praticamente battuto.
81′ Ultimo cambio per il Ravenna: entra Lora per Eklu.

84′ Secondo cambio per il Piacenza: Sylla al posto di Polidori.
86′ Terzo cambio per il Piacenza: entra Cattaneo per Nicco, autore di una bella prestazione.
87′ Calcio d’angolo per il Piacenza.
89′ Gran parata di Mazzini sulla conclusione dal limite di Lora.
91′ Punizione dai 20 metri per il Ravenna: il tiro di Giovinco è deviato. E’ corner per i padroni di casa.
94′ Finisce la partita. Il Piacenza torna alla vittoria, battendo 1-0 il Ravenna. A decidere la sfida è il gol di Della Latta.

Clicca qui per ascoltare in streaming la partita

IL PRE PARTITA

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank