Sabato per il Fumara MioVolley è derby con Alseno, Falcucci: “Dovremo dare il massimo”

fumara miovolley

Seconda trasferta consecutiva per il Fumara MioVolley che sabato affronterà la Pallavolo Alsenese (partita al via alle 21) in un derby piacentino che si ripete per la terza stagione consecutiva.

blank

La squadra di coach Codeluppi ritorna al palazzetto di Alseno per la quarta giornata di serie B1 dopo aver affrontato le gialloblu nel campionato 2020/21. Nella prima sfida dell’allora “mini-girone” il MioVolley uscì vittorioso al tiebreak sul campo di Gossolengo, nella seconda fu Alseno ad imporsi per 3-1.

Al termine delle prime tre gare il bilancio è di tre punti per il Fumara MioVolley e di zero per la Conad Alsenese: una distanza minimale in graduatoria – soprattutto a questo punto della stagione che racchiude però il desiderio di sbloccare la classifica da parte della formazione allenata da coach Mazzola che punta ad un campionato di vertice da una parte e la volontà del Fumara di fare il risultato per trovare continuità con l’intenso lavoro in palestra per inseguire l’obiettivo salvezza.

Sullo stato di forma del MioVolley torna la schiacciatrice Carolina Falcucci

«La partita di sabato scorso è stata sicuramente dura da digerire. Loro hanno giocato un’ottima partita ma noi non abbiamo fatto bene, penso ci sia mancata un po’ di lucidità. È rimasto quindi un po’ di amaro in bocca e c’è molta voglia di riscatto». 

Fiducia nel lavoro svolto in settimana e concentrazione

«Sabato giochiamo un’altra partita difficile, Alseno è una squadra molto ben attrezzata e questo significa che dovremmo dare il massimo. Stiamo lavorando molto bene in allenamento, dobbiamo solo essere brave nel riportalo in campo con più continuità: stiamo crescendo e sono molto fiduciosa».

La partita sarà trasmessa in streaming sulla pagina Facebook della Pallavolo Alsenese a partire dalle 21.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank