Serie B – Luca Galassi è un nuovo giocatore dei Fiorenzuola Bees

fiorenzuola bees
Piacenza 24 WhatsApp

Pallacanestro Fiorenzuola Bees è contenta di poter annunciare di aver acquisito le prestazioni sportive di Luca Galassi, play\guardia classe 1999, per la stagione 2024/2025 di Serie B Nazionale Old Wild West.

Nato a Mirano (VE), Galassi (185 cm di altezza) inizia a giocare a pallacanestro nella Reyer Venezia, per poi trasferirsi nel 2013 ai Crabs Rimini, dove termina il percorso delle giovanili.

Nella stagione 2017/2018 si divide tra Crabs Rimini (Serie B) e Titano San Marino (Serie C Gold Emilia Romagna), società in cui approda a gennaio e riesce ad avere continuità di rendimento.

Nel 2018/19 disputa un campionato da protagonista in Serie D al Bellaria Basket, prima di spiccare il volo verso la Serie C Gold. In questa categoria Galassi è vero mattatore, vestendo le casacche di Virtus Medicina (2019/20), Basket Lugo (2020/21) e Virtus Imola, società con cui conquista la promozione in Serie B Old Wild West nel 2022.

L’ottima stagione disputata gli vale la riconferma, ed anche in Serie B Old Wild West 2022/2023 è un grande trascinatore con 15,6 punti di media in 26 partite giocate, portando la Raggisolaris Faenza nello scorso campionato a puntare su di lui per il Girone B di Serie B Nazionale Old Wild West 2023/2024, stagione in cui Luca realizza 8,6 punti di media in stagione.

Le prime parole di Luca Galassi con la maglia dei Fiorenzuola Bees

”A farmi scegliere il progetto Fiorenzuola Bees è stata sicuramente la voglia da parte della società di fare le cose fatte per bene. Penso che Fiorenzuola sia una società seria ambiziosa e in crescita, dove c’è voglia di lavorare bene e crescere tutti assieme guardando nella stessa direzione.

Sicuramente anche coach Dalmonte ha avuto un ruolo fondamentale nella mia scelta, perché penso sia un allenatore adatto a me e che mi può far migliorare su aspetti del mio gioco; in parte lo conoscevo già, ma tanti mi hanno confermato feedback super positivi su lui e lo staff. Spero, all’interno del suo gioco, di ritrovare le mie caratteristiche di gioco, prediligendo molto il gioco in transizione, il tiro da tre punti ed un gioco con buon ritmo.

Mi reputo una figura positiva all’interno dello spogliatoio, e di conseguenza voglio portare con me un po’ di leadership, ma come prima cosa non vedo l’ora di conoscere in primis i miei compagni di squadra e lo staff tecnico, e sicuramente anche tutto l’ambiente in generale. Forza Bees!” 

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank