Tennistavolo – Cortemaggiore protagonista agli italiani paralimpici: medaglie per Miserotti, Cacioli e Veronesi

tennistavolo cortemaggiore
Piacenza 24 WhatsApp

E’ partita nel migliore dei modi l’avventura per i pongisti targati Tennistavolo Cortemaggiore ai campionati italiani paralimpici in corso a Cadelbosco (Reggio Emilia). Il club magiostrino – che ha seguito le gare con il tecnico Alessandro Ferrini coadiuvato da Alex Sazonov – festeggia l’oro di Simone Miserotti e l’argento di Marco Cacioli nel singolare maschile classe 11, oltre al quinto posto per Giacomo Abbate, e all’argento di Alexia Veronesi nel singolare femminile.

Miserotti e Cacioli dopo un ottimo percorso si sono trovati di fronte nella finalissima, vinta dal primo 11-8 alla “bella” dopo un match equilibrato. Abbate è stato invece sconfitto ai quarti da Lorenzo Rione (Radiosa), poi battuto in semifinale da Miserotti. 

LEGGI ANCHE: Tennistavolo – La Teco Cortemaggiore ai Campionati italiani paralimpici dal 4 al 7 aprile

Ottima gara in campo femminile per Alexia Veronesi, superata in finale da Gessica Spampinato (Tennistavolo Albatros Zafferana Etnea). I pongisti sono stati premiati dal sindaco di Cadelbosco Luigi Bellaria e dall’assessore comunale allo Sport Mauro Davoli.

Titolo anche nel doppio

Simone Miserotti e Marco Cacioli (Tennistavolo Cortemaggiore) si sono aggiudicati anche la gara di doppio, battendo per 3-0 (12-10, 11-8, 11-5) Ionut Galletti (Sport Club Etna) e Lorenzo Rione Fili (Radiosa).

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank