I Fiorenzuola Bees eruttano e tornano alla vittoria: contro Bologna Basket 2016 è 112-73

fiorenzuola bees

Per tornare a spiccare il volo dopo 2 ko di fila. La terza partita in una settimana dei Fiorenzuola Bees vede i gialloblu ospitare al PalaMagni di Fiorenzuola d’Arda la compagine di Bologna Basket 2016 in quella che è una gara-classico di tante stagioni tra Serie C Gold e Serie B Old Wild West nelle ultime stagioni.

blank

La cronaca del match

L’inizio di partita è teso, con le squadre che stringono le maglie difensive in modo importante. Al 6′ la sfida veleggia sull’8-8, con i due tiri liberi di Galli, in uscita dalla panchina, che consegnano il primo mini parziale ai Bees sul 12-8.
Ricci e Bracci sotto le plance scavano la roccia e portano Fiorenzuola avanti fino al +6, con ancora Ricci che inchioda la schiacciata in contropiede per il 20-12 dei Bees con cui si chiude il primo quarto.

Rubbini inaugura il secondo parziale con la bomba da 3 punti che vale la doppia cifra di vantaggio per la squadra di coach Galetti, con i Bees che trovano in Galli l’uomo per le due penetrazioni in pitturato che valgono il 31-18 al 14′.
Beretta prova a limitare le perdite con il movimento spalle a canestro per il 36-20, ma Fiorenzuola è letteralmente travolgente, esaltandosi in difesa e costringendo Bologna a rimanere sotto il 30% dal campo nei primi 17 minuti.

Cipriani alza i ritmi in ogni modo, dall’arco, dalla media distanza e con la penetrazione in reverse; Fiorenzuola scappa e doppia Bologna al 18′ (47-21) mettendo una seria ipoteca al match.

Rubbini inventa la magia per Filippini che vale il 57-28 con il facile lay-up del lungo dei Bees, con il tempo che si chiude su un tonante 57-29 in favore di Fiorenzuola.

Secondo tempo

Anche nella ripresa la foga della squadra di Galetti non ne vuole sapere di placarsi; Rubbini tocca la tripla doppia personale (10 punti, 10 rimbalzi e 10 assist) quando l’orologio conta 23 minuti di gara (68-36 il parziale), Ricci lo aiuta e mette in ginocchio Bologna Basket 2016.

Livelli erutta per l’82-44 al 27′ con la tripla dall’angolo, mentre Ricci tocca quota 20 punti personali sul 91-52 entrando nell’ultimo minuto di quarto. All’ultimo riposo lungo è 93-54 per Fiorenzuola.

Rossi, Crow e Beretta salgono alla doppia cifra personale in apertura dell’ultimo quarto, con la gara che tuttavia è ampiamente in naftalina.

Avonto tocca quota 100 con i tiri liberi, in casa Bologna sul-40 i nervi arrivano a fior di pelle principalmente con Guerri a cui viene fischiato fallo tecnico al 33′. 101-63 al 34′.

Il finale è puro garbage time, con i Fiorenzuola Bees che tornano a loro modo alla vittoria, chiudendo su un largo 112-73 con il fade away di Bracci. 

Pallacanestro Fiorenzuola Bees vs Bologna Basket 2016 112-73

(20-12; 57-29; 93-54)

Fiorenzuola Bees: Galli 5; Bracci 8; Rubbini 13, Alibegovic 18; Livelli 17; Filippini 6; Avonto 8; Cipriani 13, Boriani; Bussolo; Ricci 22; Jovanovic 2. All. Galetti

Bologna Basket 2016: Resca 4; Galassi 7; Hildago 4; Guglielmi; Rossi 13; Felici 8; Beretta 11; Graziani 15; Lanzarini; Guerri 1; Crow 10. All. Longhini

Arbitri: Giambuzzi da Ortona – Giardini da Ancona

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank