Piacenza che beffa, non bastano due reti di vantaggio: l’Albinoleffe agguanta i biancorossi sul 2-2. Scalise: “Meritavamo i tre punti” – AUDIO

Piacenza - Albinoleffe

Un punto per parte che non accontenta nessuno. Il Piacenza al “Garilli” va sul 2-0, ma poi si fa raggiungere dall’Albinoleffe. Sembrava una buona partita quella dei ragazzi di Scalise che al 48′ hanno trovato il vantaggio con Cesarini su cross di Munari dopo una deviazione fuori misura di Rossetti. I padroni di casa sembrano assestare il colpo del ko poco dopo. Munari la mette in mezzo e Rossetti viene anticipato dall’ex Milesi che scivola nel classico autogol.
Nemmeno il tempo di esultare e Cocco al 57′ Accorcia le distanze su calcio di punizione. Sempre di Cocco il colpo di testa al 83′ per il definitivo 2-2.
Il Piacenza, schierato nella circostanza con il 4-4-2 deve fare mea culpa. L’atteggiamento è stato certamente diverso rispetto a quello con la gara con l’Arzignano, ma è mancata forse l’esperienza necessaria per chiudere una partita che sembrava già nelle mani dei locali.

blank

Le parole di Scalise

Il tecnico del Piacenza dopo il pari con l’Albinoleffe: “Un pari che lascia amarezza, perchè avremmo meritato la vittoria. Dobbiamo crescere a livello psicologico. Possiamo uscire da questa situazione con il lavoro quotidiano”

La partita

Secondo tempo

83′ Pesante errore di Tintori e Cocco di testa sigla dopo un cross di Tomasetti il 2-2
79′ Entra Morra per capitan Cesarini
Entrano Vianni per Munari e Conti per Rossetti.
67′ Entra Lamesta per Frosinini

Ammonito Parisi. Calcio di punizione per l’Albinoleffe. Molto defilato sulla destra. Gelli la mette in mezzo, ma i biancorossi sbrogliano.
57′ L’Albinoleffe accorcia le distanze su calcio di punizione. Dalla trequarti Cocco disegna una traiettoria perfetta che batte Tintori. Piacenza – Albinoleffe 2-1.

blank

54′ Bellissima azione del Piacenza: Cesarini serve Munari che la mette in mezzo. Rossetti viene anticipato dall’ex Milesi che sigla l’autorete del 2-0 biancorosso!!
52′ Bellissimo tocco in verticale di Munari per Frosinini che era in fuorigioco: sarebbe stato solissimo davanti al portiere.

48′ Piacenza in vantaggio. C’è un cross di Munari, deviazione fuori misura di Rossetti che diventa un assist per capitan Cesarini che nell’area piccola di piatto mette alle spalle di Pagno!
Inizia la ripresa al “Garilli”. Nessun cambio nelle due formazioni

Primo tempo

Finisce un primo tempo che non ha concesso grosse emozioni. Le due squadre si sono date battaglia in mezzo al campo. Il Piacenza ha provato a più riprese ad infilare gli avversari con lanci lunghi. L’unica occasione di nota al 17′ quando Rossetti in mezzo all’area ha il tempo di prendere la mira ma, poiché contrastato da un difensore, non riesce a dare forza al pallone che termina di poco a lato. Un buon Piacenza che però deve fare qualcosa di più per sbloccare la gara.
40′ Il Piacenza ora cresce: ci sono stati due tiri di Nelli, entrambi contrastati, figli dell’iniziativa biancorossa.
30′ Punizione per l’Albinoleffe. 5 metri fuori dall’area, molto defilata sulla destra. C’è il colpo di testa ad uscire dei biancorossi
18′ Primo corner per il Piacenza che ora sta crescendo. La difesa ospiti però impedisce ai biancorossi di creare pericoli.
17′ Il Piacenza recupera un buon pallone, Cesarini serve Munari che la mette in mezzo, Rossetti prende anche la mira, ma di testa non trova la porta di pochissimo.
10′ Munari appoggia per Parisi che mette un buon pallone in mezzo, dopo il rinvio della difesa è Nelli a provarci dalla distanza con palla abbondantemente sopra la traversa.
9′ Bel lancio di Cosenza a cercare Munari, bello il taglio del biancorosso che viene però anticipato dal portiere. Il Piacenza al momento non cerca di giocare palla a terra, ma prova lanci lunghi per rifornire gli attaccanti.
6′ Punizione per l’Albinoleffe. Dalla trequarti se ne incarica Gelli, ma è bravo Cosenza a rinviare.
Iniziata al “GarillI”. Maglia biancorossa per i Piacenza, classica maglia azzurra per gli ospiti.

Le formazioni

Piacenza (4-4-2): Tintori, Parisi, Cosenza, Masetti, Capoferri, Munari, Suljic, Nelli, Frosinini, Cesarini, Rossetti. All Scazzola

blank

A disposizione: Vivenzio, Maianti, Nava, Giacchino, Morra, Zunno, Pezzola, Palazzolo, Lamesta, David, Vianni, Conti, Onisa

Albinoleffe (3-5-2): Pagno, Milesi, Marchetti, Saltarelli, Gusu ,Giorgione, F. Gelli, Piccoli, Tomaselli, Manconi, Zoma all. Biava

A disposizione: Pratelli, Facchetti, Doumbia, Muzio, Cori, Brentan, Ntube, Cocco, Rosso, Borghini, Genevier, De Felice

IL PREPARTITA

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank