Rapinato del monopattino, mezzo trovato in un centro di accoglienza per minori stranieri: due denunce

Piacenza 24 WhatsApp

Aggredito e rapinato del monopattino. I fatti erano accaduti il 22 aprile scorso. La vittima della rapina era riuscita a trattenere sul posto uno dei due rapinatori mentre il complice si era allontanato col mezzo appena sottratto. Il rapinatore trovato dalle volanti ancora sul posto, negando ogni coinvolgimento nella vicenda, aveva aggredito anche i poliziotti. Alla fine era stato arrestato con le accuse di rapina, lesioni e resistenza.

Rapinato del monopattino

Iniziando le indagini proprio dall’arrestato, gli investigatori avevano deciso di effettuare un accertamento presso una struttura di accoglienza di minori stranieri non accompagnati. Nella stanza di uno degli ospiti gli agenti hanno effettivamente ritrovato il monopattino oggetto della rapina.

Il minore straniero trovato in possesso del monopattino, già con pregiudizi per reati contro il patrimonio, è stato denunciato per ricettazione non riuscendo a giustificare il possesso del mezzo. Alla vittima della rapina, che ha riportato lesioni per 7 giorni di prognosi, gli agenti hanno restituito il monopattino. Pronta dunque la risposta della polizia che dopo una breve indagine è riuscita a restituire la refurtiva alla vittima della rapina.

Radio Sound
blank blank