Serie A2 – L’Assigeco si impone anche nel derby di ritorno, Bakery KO 65 a 76

Bakery Assigeco

Dopo l’avvincente gara dell’andata al “PalaBanca”, l’Assigeco Piacenza fa su anche il match di ritorno: al PalaBakery coach Salieri sorride 76 a 65.

Una ottima gara giocata dall’Assigeco, che sfrutta le numerose e pesanti assenze della squadra di Campanella. La Bakery non poteva contare, per l’ennesima volta in questa stagione, di tanti giocatori: Venuto e Bonacini KO in settimana, con Raivio da solo a tirare la carretta per quanto riguarda gli esterni, Morse infortunato dalla trasferta di Monferrato e Sacchettini reduce da Covid senza allenamento per quanto riguarda il reparto lunghi.

blank
blank

Proprio l’assenza dei lunghi ha permesso all’Asisgeco di trovare con assoluta facilità e continuità punti dentro l’area, comandata da Pascolo e Guariglia con Sabatini (9 assist) a guidare le danze. Le perpetue scorribande di DeVoe, top scorer con 25 punti, hanno fatto il resto ed han permesso all’Assigeco di costruirsi un solido vantaggio in doppia cifra già nelle prime battute che ha mantenuto senza problemi sino quasi al termine della gara. La Bakery ci ha provato soprattutto nel finale (Czumbel con tre triple nell’ultimo quarto), ma le difficoltà oggettive di questa sera hanno impedito alla formazione di Campanella di giocarsela a viso aperto. L’Assigeco consolida dunque con questi due punti la zona playoff, mentre per la Bakery lo spettro playout è sempre più concreto.

Clicca qui per il prepartita di Bakery – Assigeco

Clicca qui per ascoltare il derby in diretta

Primo Quarto 15-24

Assigeco priva di Cesana e Carr, Bakery senza Bonacini, Venuto e con Morse e Sacchettini che in settimana non si sono allenati. Primi punti della partita firmati Pascolo, Raivio conduce un bel contropiede: 8-8. Tripla a bersaglio di Guariglia. Tutto facile per Pascolo, Campanella chiama timeout con l’Assigeco avanti 15-8. Allunga ancora l’Assigeco, 20-8. Raivio pesca due punti dalla media: 10-20. Czumbel si sblocca da oltre l’arco. Primo fallo di Querci. Finisce il quarto, Assigeco avanti 24 a 15 sulla Bakery.

Secondo Quarto 26-45

Bella tripla di Devoe: 11 punti per lui, primo giocatore della gara in doppia cifra. Primi liberi del match: Donzelli fa 0/2. Troppo facile il gioco in area dell’Assigeco, nuovo allungo, 29 a 15. Altri due liberi sbagliati dalla Bakery. Assist splendido di Sabatini per Ballan che chiude facile: si tratta del settimo assist del n. 43. SI sblocca l’attacco Bakery con i due punti trovati da Sacchettini dalla media. Secondo fallo di Lucarelli. Raivio da 3 punti: seconda tripla di squadra fin qui. Palla persa da DeVoe. Donzelli sbagli la virata, 20-41. Gran canestro in caduta di DeVoe, sono 16 per lui. Schiacciata a due mani di Seck. Bella stoppata di Donzelli su Pascolo: si rimane 25 a 45. Ancora una stoppata, ancora Donzelli! Stavolta ai danni di Sabatini. Si fa molto fisica la partita: DeVoe rimane in terra dopo un contatto non fischiato, polemiche e qualche scintilla. Finisce il primo tempo: Assigeco avanti sulla Bakery 45 a 26.

Terzo Quarto 48-60

Pascolo apre le marcature anche i questo secondo tempo. Buona risposta di Czumbel che penetra in area. Terzo fallo di Querci, speso si Raivio. Ennesimo assist fornito da Sabatini, chiude DeVoe. Bomba a bersaglio di Querci, timeout Bakery 28-54. Tripla di Chinellato, non scheggia neanche il ferro in tiro dall’angolo di Lucarelli. Raivio tenta di tenere dritta la barra, ma è oggettivamente molto difficile stasera per la Bakery. Bella palla rubata di Chinellato, che chiude il contropiede: non vuole cali di concentrazione Salieri, timeout immediato. Tripla dall’angolo di Czumbel, Bakery a -16. Dentro Gaijc per l’Assigeco. Esordisce in gara anche Galmarini. Pessime percentuali ai liberi per la Bakery: 5 su 12. Donzelli spara la tripla del -12. Finisce il terzo quarto: 48-60.

Quarto Quarto 76 a 65.

Ultimo periodo di gioco: palla persa di Raivio, inevitabilmente stremato. Torna in campo Sacchettini per la Bakery, quintetto titolare per l’Assigeco. Gran tripla di Raivio, 51-63. Altra tripla di Guariglia, 51-68. Ancora Raivio, 19 punti fin qui. Sbaglia DeVoe, non fallisce Sacchettini: 56-68. Altro tiro fuori ritmo di Ballan, rimbalzo Bakery. Tripla di Czumbel – 9. Ancora Czumbel, ancora in angolo e ancora su assist di Raivio; 65-72 con ancora 1′ 30” da giocare. Il finale non riserva sorprese, vince l’Assigeco 76 a 65,

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank