Banca di Piacenza, domani la premiazione dei concorsi di fotografia e pittura

Si terrà domani, giovedì 11 marzo, a partire dalle ore 11, nella Sala Ricchetti della sede centrale della Banca di Piacenza, nel pieno rispetto delle norme di contenimento dell’emergenza sanitaria, la cerimonia di premiazione dei concorsi di fotografia e di pittura che l’Istituto di credito di via Mazzini ha promosso in occasione dell’Ostensione a Palazzo Galli dell’Ecce Homo di Antonello da Messina. Com’è noto, per il concorso fotografico la giuria ha assegnato le prime tre posizioni rispettivamente ad Alessandra Podrecca con lo scatto “Nuova vita in Cristo”, Angelo Carmisciano con “Kenosis”, Giuseppe Balordi con “Auschwitz: Ecce Homo XX Secolo”.

blank

Nel concorso di pittura, primo premio a Elena Cavanna con il dipinto “Ferite dinamiche”, seconda posizione per Paola Ricchiuti con il soggetto “Ecce Homo-La fonte prima” e terzo posto assegnato a Lucia Caprioglio con il quadro “Ecce Homo, un solo volto due espressioni: dolore e serenità”. Quattro le opere pittoriche a cui la giuria ha riconosciuto una menzione speciale, realizzate da Valeria Gai, Maria Nesterova, Emilio Sgorbati e Irene Vacca, ai quali sarà consegnata una pergamena. A tutti i concorrenti andrà invece un attestato di partecipazione.

Sarà presente un rappresentante della Elementare Sant’Orsola, che si è particolarmente distinta tra le scuole primarie che hanno dato seguito all’iniziativa della Banca. Una medaglietta che ricorda l’Ostensione dell’Ecce Homo a Palazzo Galli sarà in seguito consegnata agli alunni dell’Istituto di via Campo della Fiera che hanno partecipato.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank