Contro Castellana Grotte sfida delicata per la Gas Sales

Era il 9 dicembre quando Castellana Grotte inflisse alla Gas Sales l’ultima battuta d’arresto stagionale. Una rimonta che aveva visto i pugliesi partire dallo svantaggio di 2-0. Sono passati tre mesi e un intero girone. Da quel giorno Piacenza non ha più conosciuto sconfitte. Ha lasciato per strada un solo set in campionato e al PalaBanca (inizio alle 18) cerca di cancellare una delle pochissime macchie dell’annata. Compito non semplice, visto che la Materdomini arriva da un ottimo periodo. Ha vinto le ultime cinque gare consecutive risalendo al terzo posto in classifica e guadagnandosi una posizione privilegiata nella volata play off.

Ma la corsa verso gli spareggi promozione è affollatissima. Se si eccettuano Piacenza e Bergamo, già tranquille, ci sono almeno cinque squadre in lotta per le restanti due posizioni. Per questo Castellana Grotte non può permettersi di rallentare la propria corsa e deve cercare il colpaccio anche al PalaBanca.

I pugliesi all’andata furono trascinati da Roberto Cazzaniga, opposto dai trascorsi ad altissimi livelli. Capace di fare la differenza sia in attacco sia, soprattutto, al servizio. Lo schiacciatore dei pugliesi è il miglior marcatore dell’intero girone, secondo in assoluto di tutta la Serie A2, ed è primo nella classifica degli ace.

Ma Castellana Grotte non è solamente Cazzaniga: al centro la formazione allenata da Maurizio Castellano (per lui anche un anno da giocatore a Piacenza nella stagione di Travica) può contare su Giovanni Maria Gargiulo e Stefano Patriarca, fra i migliori muratori del campionato, e sul libero Leonardo Battista, pure lui fra top della Serie A2. Insomma, una formazione solida che sta lottando per raggiungere un obiettivo importante e dunque deve essere affrontata con le dovute cautele.

In casa Gas Sales il tecnico Massimo Botti ha recuperato definitivamente capitan Alessandro Fei, schierato per oltre un set già la scorsa settimana in casa del Club Italia, e dunque ha a disposizione la rosa al completo.

W. BOTTIGELLI VOLLEY MATCH

La gara con Castellana Grotte è il W. Bottigelli Volley Match, iniziativa benefica che prevede di devolvere il ricavato della vendita dei biglietti all’associazione piacentina: già individuate le due famiglie bisognose di Gragnano e Gossolengo a cui sarà girato il contributo economico. I biglietti sono in vendita a 5 euro nei punti Auchan e da Bulla Sport e si potranno acquistare alle casse del PalaBanca il giorno della gara. Fra tutti gli acquirenti in palio la maglia autografata di Edin Dzeko.

Testimonial dell’iniziativa saranno la campionessa di ciclismo Giorgia Bronzini, che siederà in panchina durante la partita, e l’ex bomber Dario Hubner.

NUOVA APP

Da domenica farà l’esordio anche la nuova app Gas Sales Piacenza Volley, scaricabile sia da sistemi Ios sia da Android. L’invito è di presentarsi al PalaBanca con qualche minuto di anticipo sull’inizio della gara per giocare a tutte le iniziative previste dagli ideatori, fra cui “Volley Quiz”, “Come eravamo” e “Mtp, My Top Player”: in palio ci sono premi offerti da Odontoiatria Berni, Salumificio La Rocca e Gas Sales.

CONCENTRAMENTO UNDER 12

Dalle 14 alle 16 al PalaBanca è previsto anche il concentramento Under 12 organizzato dalla Fipav. In campo un centinaio fra bambini e bambini, che poi seguiranno la partita della Gas Sales dalle tribune