Coronavirus, 25 nuovi decessi a Piacenza. Frenata nella crescita dei contagi e aumentano le guarigioni

Radio Sound
Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza
blank blank blank

“Sicuramente non sta crescendo la linea di contagi ma penso stia per iniziare la discesa”: è quanto ha detto il governatore della Lombardia Attilio Fontana, nel consueto punto sull’emergenza coronavirus. Resta il fatto che a Piacenza i decessi sono ancora troppo numerosi: 25 nelle ultime ore. In totale le vittime diventano 447. Sembrano invece effettivamente in calo i contagi, 63 in più rispetto a ieri. Ieri la crescita dei contagi era stata di 91 casi, mercoledì di 141.

La situazione in regione

Sono 11.588 i casi di positività al Coronavirus, 772 in più di ieri. 47.798 i test refertati5.403 in più sempre rispetto a ieri. Questi i dati – accertati alle ore 12 di oggi, sulla base delle richieste istituzionali – relativi all’andamento dell’epidemia in Emilia-Romagna.

Complessivamente, sono 5.057 le persone in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi, che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (377 in più rispetto a ieri); aumentano di poche unità – come si sta verificando negli ultimi giorni – quelle ricoverate in terapia intensiva, che sono 3087 in più rispetto a ieri. I decessi sono passati da 1.174 a 1.26793, quindi, quelli nuovi, di cui 59 uomini e 34 donne.

Al tempo stesso, continuano a salire le guarigioni, che raggiungono quota 960 (168 in più rispetto a ieri), 806 delle quali riguardano persone “clinicamente guarite”, divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione; 154 quelle dichiarate guarite a tutti gli effetti perché risultate negative in due test consecutivi (+30 rispetto a ieri).

Per quanto riguarda i decessi, per la maggior parte sono in corso approfondimenti per verificare se fossero presenti patologie pregresse. I nuovdecessi riguardano 25 residenti nella provincia di Piacenza, 13 in quella di Parma, 16 in quella di Reggio Emilia, 15 in quella di Modena, 13 in quella di Bologna (di cui 2 nel territorio imolese), 2 in quella di Ferrara, 1 in quella di Ravenna, 3 in quella di Forlì-Cesena (2 nel territorio di Forlì), 5 in quella di Rimini.

Questi i casi di positività sul territorio, che invece si riferiscono non alla provincia di residenza ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: Piacenza 2.276 (63 in più rispetto a ieri), Parma 1.690 (79 in più), Reggio Emilia 1.861 (163 in più), Modena 1.772 (96 in più), Bologna 1.185 (+151più rispetto a ieri, e 228  Imola, 9 in più), Ferrara 244 (32 in più rispetto a ieri), Ravenna 488 (37 in più), Forlì-Cesena 580 (di cui 278 a Forlì, 37 in più rispetto a ieri, e 302 a Cesena, 30 in più), Rimini 1.264 (75 in più).

AGGIORNAMENTO REGIONALE
Comune di Residenza26/03 ore 1227/03 ore 12Diff (+)
Agazzano990
Alseno24251
Alta Val Tidone13130
Besenzone550
Bettola18191
Bobbio20211
Borgonovo Val Tidone32320
Cadeo45483
Calendasco20200
Caorso34362
Carpaneto Piacentino41410
Castel San Giovanni70733
Castell’Arquato29290
Castelvetro piacentino29301
Cerignale220
Coli11110
Corte Brugnatella671
Cortemaggiore21210
Farini16160
Ferriere880
Fiorenzuola d’Arda1211265
Gazzola18180
Comune di Residenza26/03 ore 1227/03 ore 12Diff (+)
Gossolengo41421
Gragnano Trebbiense18180
Gropparello891
Lugagnano Val d’Arda23241
Monticelli d’Ongina46460
Morfasso110
Piacenza91293826
Pianello Val Tidone550
Piozzano330
Podenzano62642
Ponte dell’Olio35361
Pontenure41421
Rivergaro73774
Rottofreno80822
San Giorgio Piacentino50500
San Pietro in Cerro561
Sarmato13141
Travo19190
Vernasca880
Vigolzone24240
Villanova sull’Arda781
Ziano Piacentino12131
2078213961