Coronavirus, segnali positivi: “Pronto soccorso verso la normalità”

Neonata muore poco dopo il parto, Picchia un medico al pronto soccorso
Radio Sound
Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza
blank blank blank

La situazione del pronto soccorso di Piacenza starebbe tornando alla normalità. Lo ha detto il direttore generale dell’Ausl Luca Baldino. Un elemento che dimostrerebbe un calo degli accessi per coronavirus alla struttura.

Da lunedì scorso, infatti, parte del pronto soccorso è tornata a funzionare. Una fetta dei pazienti non contagiati da Covid-19, infatti, viene indirizzata verso l’area 2 come normale accettazione. Si va a ridurre dunque il lavoro della tenda esterna che prima accoglieva la totalità dei pazienti non affetti da coronavirus.