Federalberghi Piacenza, Ludovica Cella: “Inversione di tendenza durante le festività dopo anni molto duri” – AUDIO

Federalberghi Piacenza, Ludovica Cella: “Inversione di tendenza durante le festività dopo anni molto duri” - AUDIO

Federalberghi Piacenza: “Inversione di tendenza in questo periodo di festività dopo anni molto duri”. Sulla situazione delle strutture del territorio è intervenuta a Radio Sound Ludovica Cella. Il Presidente della locale organizzazione imprenditoriale del settore turistico-ricettivo ha parlato di numeri incoraggianti nelle prenotazioni anche se ancora lontani dal periodo precedente al Covid. 

Dopo due festività Pasquali complicate, la prima in lockdown e la seconda quasi, diciamo che per forza ora il momento è migliore. Non abbiamo fatto il pienone però un po’ di movimento c’è stato e siamo molto contenti di questo. Probabilmente la mostra di Klimt e tutto il lavoro fatto in questi anni a favore del turismo qualcosa ha smosso e lo sta facendo anche per il futuro. Infatti ci sono diverse richieste di gruppi per le prossime festività. Speriamo si possa concludere ospitando i visitatori nel nostro territorio anche nelle prossime settimane. Comunque possiamo dire che le aspettative sono buone”.

blank

Quali sono invece le problematiche da superare per il settore?

Sono tante e dovute ad anni molto difficili. Il primo problema adesso è il costo dell’energia. Infatti per le strutture come le nostre, che devono rimanere aperte anche con un solo cliente, è davvero molto complicato. Le spese si sono triplicate, ma non sono aumentati i prezzi delle camere. Per questo diventa molto difficile gestire la situazione soprattutto guardando al lungo periodo”. 

Federalberghi Piacenza: “Inversione di tendenza durante le festività dopo anni molto duri”. AUDIO INTERVISTA

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank