Nuove regole del Green Pass, Samuelli (Confesercenti): “Provvedimento inopportuno. I negozi garantiscono sicurezza” – AUDIO

Nuove regole del Green Pass, Samuelli (Confesercenti): “Provvedimento inopportuno. I negozi garantiscono sicurezza” - AUDIO

Le nuove regole del Green Pass, nei primi giorni di applicazione del provvedimento, stanno creando ulteriori problemi alle attività commerciali coinvolte dall’obbligatorietà legata al certificato base. E’ quanto spiega il direttore di Confesercenti Piacenza Fabrizio Samuelli.

Questo provvedimento, che ritengo inopportuno, va incidere a quelle attività che hanno una presenza continuativa di persone. In particolare penso alle tabaccherie o alle edicole posizionate al chiuso nelle strutture. Sono negozi che vedono un via vai continuo di frequentatori e questo comporta certamente degli obblighi molto forti e importanti. 

blank

Eppure le attività avevano fatto tanto per la sicurezza

“E’ vero e il concetto va ribadito! I negozi garantiscono la sicurezza e i clienti in questo caso non devono nemmeno abbassarsi la mascherina come può accadere in altre situazioni. Quindi non vediamo il motivo dell’introduzione dell’obbligatorietà del Green Pass. Ognuno di noi dovrebbe auto disciplinarsi, non devono essere i commercianti a fare i controllori”.

Nuove regole del Green Pass, Samuelli (Confesercenti): “Provvedimento inopportuno. I negozi garantiscono sicurezza” – AUDIO INTERVISTA

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank