Pergreffi dopo lo 0-0 con l’Imolese: “Un pareggio non è un dramma” – AUDIO

pergreffi, piacenza calcio

Il capitano del Piacenza calcio Antonio Pergreffi ha commentato la partita con l’Imolese a Stadio Sound

Il pareggio con l’Imolese può essere letto in due modi. La prima interpretazione è la più positiva, con il sesto risultato utile consecutivo ed il consolidamento tra le prime 8 forze del campionato. La seconda è quella negativa, con la vetta si allontana a 9 punti e la fine dell’illusione di poter ripetere l’annata dello scorso anno.

In questo clima diviso in due, dal Piacenza arriva la decisione di rompere il silenzio stampa dei giocatori facendo parlare il capitano Antonio Pergreffi. La sua intervista ai microfoni di StadioSound è riportata qui sotto.

“Siamo rammaricati dal risultato. Abbiamo avuto parecchie occasioni per fare gol, ma, purtroppo, non c’è stata la possibilità di sbloccare la partita. Dopo un primo tempo faticoso siamo stati nella loro metà campo per tutta la ripresa, ma il gol non è arrivato”.

Questa partita cruciale assomiglia ad una occasione persa?

“Un pareggio non è un dramma. Siamo ancora a novembre e, come abbiamo visto, anche le squadre davanti possono fare passi falsi. Chiaramente partite come queste vanno vinte ma comunque il nostro trend è positivo”.

Il derby può riaccendere la scintilla?

“I derby son partite a sé, ed è normale che si preparino da sole perché nell’ambiente si sente un’aria diversa. Sarà una partita dove, oltre a tattica e tecnica, servirà grande cuore e rispetto per la maglia”.

Di seguito l’intervista completa ad Antonio Pergreffi, capitano del Piacenza calcio

RADIOSOUND è la radio ufficiale del PIACENZA CALCIO