Serie B1 – Il Fumara MioVolley vince anche nel secondo atto con Ostiano

fumara miovolley
Piacenza 24 WhatsApp

Vittoria da due punti nella seconda sfida settimanale con Ostiano: dopo il 3-1 conquistato sul campo di casa il Fumara MioVolley riesce a superare le cremonesi anche in trasferta trovando così quota venti in classifica in attesa 

Coach Codeluppi manda in campo Allasia e Liguori in diagonale, Amatori e Guaschino al centro, Falcucci e Scarabelli in banda con Nasi libero.

La cronaca

Parte meglio il MioVolley che riesce a contenere le iniziative offensive di Ostiano rendendosi pericoloso al servizio. Il Fumara riesce a restare in avanti (16-13), le padrone di casa trovano il punto del 17-20 ma qui un break biancoblu spinge definitivamente il punteggio sul 20-25.

Le cremonesi non vogliono lasciare nulla di intentato nel secondo parziale e trovano qualche punto a muro: pallone dopo pallone lo score non sembra sbloccarsi (16-15) ma Ostiano trova lo spunto giusto nel finale riuscendo a chiudere sul 25-21.

Destino piuttosto diverso nel terzo set dove le biancoblu di coach Codeluppi trovano fin da subito i giri giusti per mettere in difficoltà la formazione di casa (4-8). Liguori e Scarabelli premono (8-16), Ostiano risponde troppo tardivamente concedendo il vantaggio nel conto set alle biancoblu.

L’ottimo terzo parziale però non spegne le velleità di rimonta cremonesi: la squadra di coach Bonini rende la pariglia alle biancoblu con un’ottima partenza (8-3), il Fumara smarrisce la concretezza del set precedente ritrovandosi piuttosto indietro nel punteggio (16-8). Scarabelli e compagne reagiscono ma è troppo tardi, si chiude sul 25-18 e con un tiebreak da giocare.

Nel set breve regna l’equilibrio tanto che sul cambio campo lo score è di 8-7. Sul 9-10 però Ostiano incappa in qualche imprecisione di troppo, il Fumara non resta a guardare e ne approfitta per l’allungo finale che vale il 12-15 e la vittoria per 3-2.

CSV RA.MA. OSTIANO-FUMARA MIOVOLLEY 2-3

(17-25; 25-21; 16-25; 25-18; 12-15)

CSV RA.MA. OSTIANO: Gagliardi, Frigerio 14, Focaccia 11, Falotico 6, Bertaiola 12, Magri 1, Pinetti 16, Volta (L). NE: Barbiero, Martinelli, Braga (L). All. Bonini-Leali

FUMARA MIOVOLLEY: Allasia 3, Caviati, Liguori 20, Chinosi 4, Scarabelli 17, Falcucci 8, Antola, Sacchi, Amatori 1, Guaschino 12, Nedeljkovic 5, Nasi (L). All. Codeluppi-Falco

Serie C – L’inseguimento tra Busa Trasporti e Noceto si chiude solo al tiebreak: biancoblu vittoriose per 3-2

Tante, tantissime emozioni ed altrettanti colpi di scena nella sfida di serie C tra Busa Trasporti MioVolley e Oasi Volley Noceto: dopo cinque set sono le ragazze in maglia MioVolley ad avere la meglio superando la seconda forza del campionato al tiebreak.

Coach Anni in apertura sceglie la diagonale Colombini-Moretti, Ferri e Galibardi bande, Martino e Nappa al centro con Passerini libero.

La cronaca

Il primo break della serata è firmato Noceto, risponde il Busa Trasporti con una pipe di Ferri ed un ace di Martino per il 6-9. Galibardi trova il punto dell’undici pari ma le ospiti allungano ancora trovando il 14-18. Le biancoblu allora provano a cambiare la diagonale con Bianchini e Boselli, l’ace di Nappa strappa il primo pallone set a Noceto che chiude però sul 22-25.

Ottimo l’avvio di secondo set per il MioVolley che trova punti con Moretti e costringe le avversarie a due timeout sull’11-6 e sul 14-6. Nonostante il buon margine però le parmensi ritrovano solidità in seconda linea e raggiungono il Busa Trasporti sul diciotto pari. Qui servono un muro punto di Sansò e un attacco vincente di Ferri per sbloccare la situazione e spingere le biancoblu al 25-23.

Sansò è mattatrice in apertura di terzo parziale con Noceto che si trova ancora ad inseguire (13-8). Come nel set precedente però le avversarie trovano la forza di reagire riagganciando Galibardi e compagne (17-16). Qui si apre di fatto tutt’altro set: si gioca punto su punto arrivando ai vantaggi dove è il Busa Trasporti a prevalere per 28-26.

Oasi Volley apre con grande intensità il quarto parziale (0-4), una diagonale di Ferri spezza il break e si torna in una situazione di maggiore equilibrio (11-11). Nappa trova un bel muro ma è comunque Noceto a trovarsi avanti (14-18), un altro cambio in diagonale non sortisce gli effetti sperati: il 18-25 spalanca le porte del tiebreak.

Ferri suona la carica nel set breve dove il Busa Trasporti riesce a proiettarsi sull’8-2 con il punto di Galibardi. Il margine si mantiene ampio (10-4) ma Noceto prova a riconquistare terreno (11-7). L’ultimo duello premia però le ragazze del Busa Trasporti che chiudono definitivamente 15-11 per il definitivo 3-2.

BUSA TRASPORTI MIOVOLLEY-OASI VOLLEY NOCETO 3-2

(22-25; 25-23; 28-26; 18-25; 15-11)

BUSA TRASPORTI MIOVOLLEY: Colombini, Bianchini 1, Moretti 3, Boselli, Sansò 12, Ferri 12,
Galibardi 18, Martino 10, Nappa 14, Passerini (L). NE: Bossalini, Cordani, Longinotti (L). All. Anni

Iscriviti per rimanere sintonizzato!

Radio Sound
blank blank