Spariscono soldi dalle casse delle parrocchie, nei guai sacerdote: forse vittima di una truffa, indagini in corso

Piacenza 24 WhatsApp

Una vicenda tutta da chiarire nei suoi contorni, sulla quale indaga ora la procura di Piacenza. Tutto è iniziato alcuni mesi fa. Secondo quanto si apprende, la Diocesi di Piacenza e Bobbio ha iniziato a notare strani movimenti nei conti correnti di alcune parrocchie.

Spese non giustificate e poco chiare sulle quali la Chiesa piacentina ha iniziato a indagare. Indagini che hanno condotto a un sacerdote, riconosciuto come l’autore di queste spese misteriose. Il caso è passato dunque alla procura che ora ha aperto un fascicolo di indagine.

Dalle prime risultanze, pare che il sacerdote sia rimasto vittima di una truffa. Come detto, i contorni della vicenda non sono chiari e le indagini sono ancora in corso. Nel frattempo, in attesa di chiarire quanto accaduto, il prete ha lasciato l’incarico.

Radio Sound
blank blank